Capaccio Paestum: continua impegno del Comune per amici a 4 zampe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

L’Amministrazione comunale di Capaccio Paestum prosegue il proprio impegno per la tutela degli animali d’affezione e per la prevenzione del randagismo. L’Ente, dopo aver avviato un progetto di fattibilità per la realizzazione di un cimitero per cani e gatti, sta verificando, tramite indagine esploratriva ad evidenza pubblica, l’esistenza di una struttura nella vicinanze, conforme ai principi sanciti dalla Legge 281/91, per favorire il raggiungimento e l‘accesso alla medesima delle persone interessate all’adozione dei cani e alle associazioni di volontariato, i cui costi di gestione siano economicamente vantaggiosi per l‘Ente e comunque non superiore ai costi sostenuti attualmente.

Infatti, il Comune di Capaccio Paestum, non essendo in possesso di una idonea struttura ha stipulato apposita convenzione con la società “Le Ginestre” di Quindici (AV). Tale struttura è stata oggetto anche di un sopralluogo ricognitivo in data 18/10/2017 eseguito, su incarico del Sindaco Franco Palumbo, dal consigliere comunale Francesco Petraglia, da un agente della Polizia Locale, dal medico veterinario Michele Gallo, dal direttore di Ita Tv Gaetano Tolomeo e dalle animaliste Rossella Lettieri e Valentina Abruzzese, per verificare il numero e le condizioni igienico sanitarie dei cani randagi di proprietà dell’Ente.

«Vogliamo salvaguardare il benessere degli animali e allo stesso tempo combattere il fenomeno del randagismo. – afferma la vice sindaca Teresa Palmieri – Ci stiamo muovendo in tale direzione perché i nostri amici a quattro zampe meritano la stessa tutela e dignità delle persone. L’obiettivo è quello, infatti, di ridurre il randagismo, facendo sì che aumentino anche le adozioni grazie al coinvolgimento delle associazioni animaliste. Inoltre, riusciremo, attraverso l’individuazione di una struttura più vicina, ad avere un servizio di custodia e mantenimento dei randagi adeguato ed economicamente più vantaggioso».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.