Fusione con Banca di Salerno. Domani l’Assemblea Soci Cassa Rurale Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si terrà domani mattina (domenica 3 dicembre), a partire dalle 9,30, nella sala del Teatro Sociale “Aldo Giuffrè” del Centro Sociale di Battipaglia, l’atto finale del processo di fusione tra la Banca di Salerno e la Cassa Rurale e Artigiana di Battipaglia e Montecorvino Rovella. I circa 5500 soci della Cassa Rurale con sede a Battipaglia saranno chiamati in Assemblea Straordinaria a dare la loro approvazione ad un progetto che darà vita a una delle maggiori Banche di Credito Cooperativo di tutto il Mezzogiorno.

Venerdì (1° dicembre) i soci della Banca di Salerno, chiamati anch’essi in Assemblea, hanno già votato all’unanimità il progetto.

Ora l’ultima parola spetta ai Soci di Battipaglia. Se sarà positiva, dal primo gennaio la fusione sarà operativa.

Circa 7000 soci complessivi, 180 dipendenti, 120 milioni di euro di Patrimonio, un CET1 (l’indice di solidità delle banche) ad oltre il 22% (contro una media italiana del sistema bancario del 13%), 26 filiali diffuse su un territorio che va da Salerno a Serre, abbracciando i Picentini e spingendosi fino in provincia di Avellino.

“Quella che nascerà da questa fusione sarà certamente una banca solida – ha dichiarato il presidente Silvio Petrone – ma soprattutto sarà una cooperativa tutta tesa allo sviluppo e al benessere del territorio di cui è espressione, con particolare riferimento ai Soci, alle loro attività, alle loro famiglie, ma in una logica di crescita delle comunità in cui essi vivono. Non può esistere – ha ribadito Petrone – una Banca di Credito Cooperativo che non abbia come obiettivo primario la crescita complessiva dei propri territori. Siamo, e saremo ancora di più dopo questa fusione, ‘banca di comunità’ e avremo a cuore le persone e le comunità a 360 gradi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.