I fatti del giorno: lunedì 4 dicembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
GRASSO LANCIA ‘LIBERA E UGUALI’, RENZI: COMANDERA’ D’ALEMA
EX PREMIER:SINISTRA RADICALE FA FAVORE A SALVINI E BERLUSCONI

Grasso lancia la nuova sinistra, ‘Liberi e uguali’. “Il vero
voto utile” è per noi, afferma il presidente del Senato. Affondo
di Renzi: “Bisognerà capire se comanderà lui o D’Alema”. La
sinistra radicale fa un favore a Salvini e Berlusconi, secondo
l’ex premier. Oggi a Bolzano comizio del leader della Lega;
Gentiloni in visita allo stabilimento Lamborghini a Modena.
—.

TERREMOTO, SCOSSA MAGNITUDO 4.2 AD AMATRICE
AVVERTITA DALLE MARCHE A ROMA, NESSUN DANNO SEGNALATO

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle
00:34 con epicentro a 3 km da Amatrice. Oltre che nel Reatino,
il sisma è stato chiaramente avvertito da Roma alle Marche. Al
momento non si segnalano danni a persone o cose. Ad agosto dello
scorso anno una scossa di magnitudo 6 ha fatto ingenti danni e
circa 300 vittime.
—.

SARA’ LICENZIATO CHI COMMETTE MOLESTIE SESSUALI NELLA PA
BOZZA CONTRATTO: LA SANZIONE MASSIMA SCATTERÀ PER I RECIDIVI

Via dalla Pubblica amministrazione chi “commette molestie a
carattere sessuale”. La bozza del contratto per gli statali
esplicita e rafforza le sanzioni da infliggere in questi casi:
in prima battuta si incappa in una sospensione fino a 6 mesi, ma
se il comportamento si ripete nell’arco del biennio scatta il
licenziamento.
—.

MILANO: VIGILANTE ALLONTANA NORDAFRICANI, ACCOLTELLATO
FIRENZE: INDAGINE SU BANDIERA NAZISTA IN CAMERA CASERMA CC

Un addetto alla sicurezza è stato accoltellato da nordafricani
che aveva cercato d’allontanare in Galleria a Milano perché
disturbavano i clienti di un locale. A Firenze avviata una
indagine sulla bandiera nazista appesa in un dormitorio di una
caserma dei Cc. Bari: la Procura impugnerà la scarcerazione del
51enne accusato di aver violentato una guardia medica.
—.

MOLESTIE: USA, MET SOSPENDE DIRETTORE ORCHESTRA LEVIN
E’ ACCUSATO DA TRE UOMINI, MOLESTATI DA ADOLESCENTI

La Metropolitan Opera di New York ha sospeso il direttore
d’orchestra James Levin, dopo che 3 uomini lo hanno accusato di
molestie sessuali quando erano teenager. Gli abusi risalgono a
decenni fa, a partire dagli anni ’60. Il teatro ha annunciato la
sospensione di ogni rapporto con Levine, cancellandone le
performance in programma tra cui la Tosca di Capodanno.
—.

CALCIO: SERIE A, INTER ABBATTE CHIEVO E VOLA IN TESTA
PRIMO PUNTO PER BENEVENTO, GOAL DEL PORTIERE NEL RECUPERO

Nella 15ma giornata della Serie A di calcio, l’Inter abbatte 5-0
il Chievo con tripletta di Perisic e scavalca il Napoli in testa
alla classifica. Primo punto per il Benevento: 2-2 al Milan con
gol di testa del portiere nel recupero. Fiorentina-Sassuolo 3-0,
Sampdoria-Lazio 1-2, e Bologna-Cagliari 1-1. Oggi i posticipi
salvezza Verona-Genoa e Crotone-Udinese; Perugia-Ascoli per la B
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.