Sosta selvaggia a Salerno: ambulanza bloccata, muore una donna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Una donna sarebbe morta a causa del ritardo dell’ambulanza, rimasta bloccata a causa di auto parcheggiate male. “Numerose volte, ovviamente inascoltati, abbiamo denunciato la pericolosità della sosta selvaggia in via Monti che, talvolta, impedisce il passaggio perfino ai mezzi di soccorso”. A denunciarlo il consigliere comunale di Forza Italia Roberto Celano.

“Abbiamo sovente chiesto all’amministrazione interventi risolutivi per via Monti e proposto l’installazione urgente dei dispositivi di videosorveglianza a circuito chiuso con la funzione, quantomeno, di dissuadere parcheggi sconsiderati. Lo abbiamo fatto con note specifiche indirizzate al Sindaco, al Comando di polizia municipale (tutte agli atti) e anche chiedendo la convocazione sul posto della Commissione trasporti e mobilità.

Taluni residenti di via Monti mi riferiscono che alle 00.30 di stanotte, un’ambulanza sarebbe stata impedita da auto in sosta a soccorrere con tempestività una donna (codice rosso) che poi è deceduta. L’impossibilità del mezzo di soccorso di raggiungere la destinazione sarebbe stata anche segnalata ai carabinieri.

Ci auguriamo che il drammatico evento di questa notte imponga ora all’amministrazione interventi immediati. Non è accettabile l’inerzia, ancor più quando la stessa può essere causa di rischi per cittadini che lamentano abbandono ed insicurezza. Si verifichino, inoltre, responsabilità penali ed amministrative. Troppe volte ci gridi di allarme di residenti e di opposizione restano inascoltati sebbene meriterebbero maggiore attenzione e solerti risposte” conclude Celano.

VIDEO DI ARCHIVIO (ambulanza bloccata in via Monti il 21 dicembre del 2014)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Anche in via Diego Taiani zona calata s Vito siamo rovinati con la sosta selvaggia , mezzi di soccorso impossibile accedere, nemmeno a piedi .Vigili assenti , telefono non hanno personale , centralino mala educazione siamo in una città anarchica. Saluti Federico

  2. auguro agli stessi ( non per cattiveria ) la stessa sorte politici ed amministrazione.
    Fate uscire la notizia su tutti i canali nazionali dell’incapacita e strafottenza dell amministrazione comunale.
    come si sale sul podio per luci d’artista si deve anche scendere con notizia che rivela la vera identita del comune di salerno.

  3. Purtroppo per noi italiani onesti molti milioni, i mezzi d’INFORMAZIONE SONO PILOTATI INFATTI , NELLA CLASSIFICA MONDIALE LA TANZANIA VIENE PRIMA DI NOI , POI CI CREDIAMO UN PAESE LIBERO

  4. Un caro e sentito pensiero per la signora deceduta.
    Infinite parole di schifo verso questo politico che cieco per la voglia di ragranellare voti usa la morte.
    Sono veramente basito dalla capacità di questi personaggi senza orgoglio e senza freni.
    Un atto politico corretto da parte di costui sarebbe porgere le pubbliche scuse alla famiglia della deceduta e discorrendo nelle corrette sedi le attività da porre in essere per risolvere il problema lamentato dai cittadini

  5. Salerno città della sosta selvaggia ovunque. I vigili di fronte a guardare le luci alla villa comunale.

  6. noooo…..ora si riscatena l’ira funesta sugli stessi residenti. Ora, dal lunedi al venerdi ci saranno i soliti sgherri a fare multe ai residenti (tutta via Monti, a rigor di Cds è tutta un divieto di sosta ma i residenti sanno dove non parcheggiare per non intralciare il traffico) mentre il sabato e la domenica sera, ovvero quando accadono questi episodi, gli sgherri manco a pagarli li vedi.

  7. vergogna nazionale spero che la polizia municipale dopo questo ennesimo delitto intervenga per
    ripristinare la normalita’ a via monti

  8. Se tutto va bene siamo rovitati ma il 71% ( mai numero fu cosi giusto) ha voluto cosi e che e’

  9. Vergogna, con i vigili urbani a pochi metri. Domenica sera con la mi scenic sono riuscito a fatica a rientrare a casa. Un’ambulanza non sarebbe mai riuscita a salire, era chiaro giá alle 19.00. Non oso pensare ad un mezzo dei vigili del fuoco. Il morto è scappato, cosa ancora deve accadere perché qualcuno faccia qualcosa?

  10. Cancello all’ingresso di via monti, oppure il classico paletto eletronico…. Solo per residenti.! una soluzione troppo facile per il comune

  11. Voglio vedere adesso che ci è scappato il morto,l’amministrazione comunale cosa intende fare. Oramai è sotto gli occhi di tutti la situazione della città di Salerno,anche nei giorni feriali con luci e senza luci. Auto parcheggiate intere giornate in evidente divieto di sosta,motorini sui marciapiedi e parliamo di Corso Garibaldi una delle vie principali. Non ci vuole lo street control,ma una presenza costante dei vigili che eviti il parcheggio selvaggio e menefreghista di molti nostri concittadini.

  12. Non servono i vigili. E’ impossibile controllare ogni punto delicato. Ce ne sono tanti. Ci vuole solo la misura deterrente penale come la recente sentenza della cassazione che ha configurato come violenza privata il mettersi in doppia fila bloccando l’auto. Qui vedo la stessa cosa: reato di omicidio colposo. Chi ha posteggiato in quel modo ne deve rispondere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.