Salernitana: via Bollini, Colantuono prende il suo posto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Alberto Bollini non è più l’allenatore della Salernitana. Manca soltanto l’ufficializzazione ma il pareggio con il Perugia a tempo praticamente scaduto ha fatto saltare la sua panchina. Già a fine partita le avvisaglie del ribaltone annunciato da Lotito a giornalisti e tifosi all’esterno della sala stampa: «L’automobile c’è. Il pilota invece non so. Faccio come il prete…» alcune esternazioni del co patron granata.

E poi aggiunge, incalzato dai cronisiti: «Mi chiedo se sia più importante l’automobile o il pilota. Secondo me, tutte e due le cose. La macchina ce l’abbiamo: può competere con i motori delle altre squadre. Riguardo il pilota, non ne sono convinto, non so rispondere». Ed ancora: «La Salernitana non può schierarsi con Bocalon, Rodriguez e Sprocati insieme, se vuoi giocare col tridente».

«Gatto è un esterno da 4-4-2 e nel momento del vantaggio bisognava dire agli esterni di stare più dietro e alla prima punta di tenere palla. Invece è stato sostituito l’attaccante esterno che dovrebbe giocare prima punta, cioè Bocalon».

Poi l’affondo: «Salerno è una piazza particolare, qua serve un allenatore che si isola in panchina e si fa scivolare le cose addosso. Adesso, invece, siamo preoccupati di ciò che dicono e pensano gli altri».

Chiede agli interlocutori di rispondere a due domande semplici-semplici. «Pure i bambini ci arrivano», dice Lotito. Eccole, in rapida sequenza. «Chi è più forte, Radunovic oppure Adamonis? Direi proprio Adamonis eppure non gioca. Lo ha fatto dopo l’infortunio a Radunovic. Rossi è forte o è scarso? Mi pare forte. Dunque perché non gioca?».

Fin qui Lotito a fine gara. In nottata Fabiani tesse i rapporti che poi il summit societario di queste ore dovrà ratificare. Colantuono l’ha spuntata su Stellone, Drago e Di Carlo. 55 anni, romano, nell’ultima stagione al Bari e seguito nei giorni scorsi anche dal Pescara dovrà, nelle intenzioni, risollevare le sorti del club. 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. invece di finire 12imi, finiamo 11imi? Lotito vuole andare in A? deve mettere mano al portafoglio e comprare un regista ed un attaccante vero.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.