Salerno: troppi furti in appartamento, i cittadini organizzano le ronde

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ladri scatenati nelle zone collinari di Salerno. Tra giovedì e venerdì gli ultimi colpi, in ordine di tempo avvenuti tra Matierno e Pastorano.

Sembra che alcuni dei furti siano stati effettuati addirittura in presenza dei proprietari in casa. I cittadini per far fronte al problema hanno iniziato ad organizzarsi e, a dar vita a delle ronde notturne nel tentativo di “scoraggiare” i malviventi. Lo scrive il quotidiano Le Cronache

A sollevare la polemica sui numerosi furti che si sono consumati negli ultimi tempi nelle frazioni collinari è stato l’ attivista di “Noi con Salvini” Cristian Santoro. Questi ha manifestato la propria frustrazione per un problema che, nei rioni collinari, sta diventando sempre più complesso. “La situazione a Pastorano è divenuta insostenibile.

I furti avvengono fin dalla prima serata, quando i residenti si trovano in casa e potrebbero accadere anche cose più spiacevoli. L’ultimo furto, in ordine cronologico, è avvenuto l’8 dicembre, nel giorno della festi vità dell’Immacolata. Abbiamo comunicato le vicende sia ai carabinieri che alla polizia: le forze dell’ordine sono disponibili ma purtroppo hanno le “mani legate” perché il governo non invia i fondi necessari per degli interventi massicci e più frequenti in zona Pastorano.

Mi rammarica molto – continua Santoro – il fatto che le istituzioni che ci dovrebbero tutelare, partendo dal Consiglio Comunale, siano totalmente assenti. Ci stiamo organizzando con delle ronde notturne, ma il fatto di non stare tranquilli nemmeno nelle proprie abitazioni è molto grave ”.

Di diverso avviso è il presidente della Federazione dei Giovani Socialisti in Campania, Vittorio Cicalese. “Quella delle ronde non è una soluzione adeguata, è impensabile credere di potersi fare giustizia da soli. È inoltre inutile dare colpe al Comune riguardo i fondi perché non è lo stesso a deciderne la distribuzione da parte del Ministero.

Quello che bisogna fare invece è incentivare l’organo centrale, Roma, affinché fornisca maggiori risorse economiche. Una soluzione adeguata – conclude Cicalese – potrebbe essere quella di installare nelle diverse zone della città – e quindi soprattutto nelle zone collinari colpite dai furti – telecamere di videosorveglianza per sopperire alla mancanza degli agenti”.

La questione dei furti nelle abitazioni dei residenti nei rioni collinari è ormai una faccenda che va avanti da diversi mesi, urge trovare una soluzione che riesca a portare all’arresto dei malviventi e far trovare la lecita tranquillità ai cittadini.

Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. dite a questo scienziato che le telecamere le eludono con passamontagna e cappucci quindi non servono a niente.io stesso ho portato i filmati ai carabinieri dopo il furto subito e non si è saputo più niente.quindi favorevole alle ronde notturne

  2. Grazie comune e grazie forze dell’ordine.
    Ma il signor “pistola sotto giacca e sempre pronto all’azione “, oltre a ripetere (ai fessi che lo credono ) Salerno città sicura e dormite sonni tranquilli, che dice al proposito?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.