La virata di Lotito dopo le pressioni della piazza: Colantuono scalza Tramezzani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Alla fine Colantuono si prende la Salernitana. Dopo il summit domenicale non andato a buon fine c’è stato un riavvicinamento tra le parti.

Troppe proteste a mezzo social sul nome di Tramezzani, scelta economicamente più vantaggiosa ma molto rischiosa. Lotito spingeva su questa soluzione mentre Mezzaroma e Fabiani erano molto più propensi nell’affidare la Salernitana del dopo Bollini a mani esperte. Tanti tifosi avevano manifestato il loro malcontento per la scelta Tramezzani. Pressioni che hanno spinto il club a riflette meglio ed a rivedere certe posizioni.

Comunicato il benservito al trainer di Poggio Rusco, Alberto Mariani, tecnico della Primavera oggi dirige l’allenamento al Volpe in attesa di comunicazioni da Roma dove Colantuono firma, a meno di clamorosi dietro front un contratto fino a giugno con opzione sul prossimo anno a cifre comunque importanti rispetto a quelle di Bollini.

Colantuono è un allenatore di grande esperienza e carisma anche se nelle ultime stagioni ha collezionato un non conferma a Bari (12esimo posto) e vari esoneri ad Udine ed a Bergamo con l’Atalanta a dire la verità è stato anche protagonista negli anni scorsi del record di punti e vittorie, di salvezze quasi impossibili anche al netto di penalizzazioni ed ancora prima ha avuto il merito di riportare in massima serie i bergamaschi. Allenatore dai modi ruvidi e decisi ricorda per il carattere Beppe Sannino. Schietto e diretto ama far giocare le squadre con il 4-3-3 modulo con cui Bollini aveva cominciato la sua avventura in granata salvo poi cambiare dopo i diktat presidenziali.

A

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. è stata una ottima idea inserire nel novero dei papabili allenatori anche Tramezzani e qualche altro di basso profilo, così da mettere la piazza contro la dirigenza e far evidenziare se ci sono o meno progetti ” seri ” per Salerno. Un centrocampista di “spessore” è quello che manca alla Salernitana.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.