Calcio: Olympic Salerno, Vincenzo De Sio torna a guidare i biancorossi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sarà Vincenzo De Sio il nuovo allenatore dell’Olympic Salerno.

La decisione del presidente Matteo Pisapia, dopo la risoluzione consensuale del rapporto di collaborazione con Pino Bove, è ricaduta sul tecnico che nella stagione 2015/2016 (da subentrato a Gennaio) sfiorò il miracolo salvezza in Promozione. Vincenzo De Sio, classe ’72, vanta un palmarès notevole da calciatore prima che come allenatore.

Cresciuto tra le fila della Salernitana, in seguito ha militato nel campionato di C2 nel Licata, nel Trapani con cui conquistò la promozione per poi regalarsi la vetrina in Serie A con la Lazio nel 1994. Dopo l’esperienza nella Lazio, De Sio ha fatto ritorno a Trapani per poi passare a Palermo (un campionato in serie B ed uno in Serie C).

Concluso il percorso da calciatore, ha iniziato la nuova e stimolante esperienza di allenatore alla guida, nel salernitano, di Valentino Mazzola, Miranda, Intercasali e Ogliarese.

“Non ho esitato un attimo ad accettare la proposta del presidente – spiega De Sio – Al di là dell’amarezza per una retrocessione immeritata con il mancato raggiungimento dei play-out dovuto a fattori contigenti, sono rimasto legato all’ambiente Olympic apprezzandone professionalità e modus operandi dai più grandi ai più piccoli. Torno, quindi, con entusiasmo e voglia di aiutare la squadra, sperando di ottenere in questo caso il risultato sperato, sfatando anche il tabù Baronissi (già sede delle gare biancorosse in Promozione).

Mi metto allo stesso tempo nei panni di ragazzi abituati a lavorare da tempo con mister Bove, all’inizio sarà normale trovarne qualcuno spaesato ma sono persone ed atleti intelligenti, ragion per cui sono convinto lavoreremo bene insieme”. De Sio ritrova alcune sue vecchie conoscenze come capitan Acquaviva, Gargano ed i fratelli Pifano: “Conoscere una base della squadra è importante ma non è aspetto fondamentale.

Tutti dovremo convergere su un unico obiettivo che è quello di portare l’Olympic alla vittoria settimana dopo settimana”. Il debutto bis del neo tecnico colchoneros è previsto mercoledì sera per il ritorno degli Ottavi di Coppa Campania al “Figliolia” con l’Athletic Poggiomarino: i delfini dovranno ribaltare il 3-1 dell’andata in terra vesuviana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.