Assoluzione Gambino, Cirielli (FdI): «Mai avuto dubbi su onestà»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Arriva una nuova assoluzione per l’ex sindaco di Pagani e attuale consigliere regionale Fdi, Alberico Gambino.  La Corte d’Appello di Salerno, nel pronunciarsi sul ricorso presentato dalla Procura di Nocera Inferiore, ha assolto in secondo grado l’ex primo cittadino dal reato di concussione.

Il procedimento era figlio di un’indagine più ampia, quella sul peculato partita nel 2005, finita in primo e secondo grado con una condanna e poi con un’assoluzione completa attraverso un nuovo processo deciso dalla Cassazione.

Per la seconda accusa, interna all’indagine principale dove Gambino era già stato assolto in primo grado, i giudici salernitani hanno ora confermato la sentenza anche in secondo.

Secondo l’ipotesi accusatoria, a Gambino veniva contestato di aver utilizzato il responsabile del cantiere della Multiservice, partecipata comunale, per la realizzazione di lavori in casa del suocero e di un altro parente. Nel processo Gambino era assistito dall’avvocato Michele Tedesco.

“Non ci sorprende la sentenza della Corte di Appello di Salerno che conferma l’ennesima  assoluzione per il consigliere regionale di Fratelli di Italia  Alberico Gambino: è quanto dichiara in una nota il deputato salernitano di Fdi, Edmondo Cirielli, esprimendo solidarietà al collega di partito.

“In questo lungo calvario giudiziario a cui stato sottoposto Gambino la nostra stima non è mai venuta meno. Allo stesso modo non è mai mancata la fiducia nella giustizia” sottolinea Cirielli.

“La sentenza della Corte di Appello ristabilisce la verità, ma soprattutto la conferma dell’assoluzione  restituisce onore  messo in discussione da una giustizia sempre più strumentalizzata da un certo giornalismo spazzatura e da una miserabile politica salernitana; Gambino sono certo continuerà a dare il proprio contributo alla rinascita della provincia salernitana” conclude il parlamentare di Fdi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.