Salernitana: Colantuono lancia la sfida al campionato di B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Puntare in alto e cercare di sfruttare al meglio le potenzialità di questa squadra che, per ora, sono rimaste in parte inespresse: è quanto chiede la società al neo arrivato Stefano Colantuono. Claudio Lotito, intervenuto ieri sera a Goal su Goal, è stato chiaro. Per il co-patron granata, la squadra ha lasciato punti preziosi per strada e adesso ci si aspetta che il cambio tecnico possa consentire alla Salernitana di rimettersi in carreggiata per virare con decisione verso obiettivi più importanti.

Per la proprietà del club granata la squadra è attrezzata per poter fare un campionato di alta classifica, anche se in realtà l’esonerato Bollini, evidentemente non la pensava allo stesso modo, a giudicare sia dalle dichiarazioni rilasciate alla vigilia del torneo, sia da quelle dell’ultima conferenza stampa, dopo la partita con il Perugia. La società, però, ha mai parlato di salvezza, almeno pubblicamente. Lotito ha spesso ribadito che quest’anno l’obiettivo stagionale sarebbe stato certamente più ambizioso.

E’ evidente che ora a Colantuono si chieda di più, di alzare l’asticella e di approfittare dell’equilibrio che regna in questo campionato. Dal canto suo, l’ex allenatore dell’Atalanta ha deciso di rimettersi in gioco e di accettare questa nuova ed intrigante sfida. La società ha deciso di lanciare un segnale forte, affidandosi all’esperienza di Colantuono. Nei suoi confronti le aspettative sono alte anche da parte della tifoseria.

Innanzitutto il neo allenatore della Salernitana dovrà aiutare il gruppo a trovare fiducia nei propri mezzi e ritrovare quella determinazione, che sicuramente appartiene a questa squadra ma che si è vista solo a tratti. La Salernitana, a partire da ora può puntare in alto, con un tecnico che crede nelle potenzialità del gruppo messo a sua disposizione. O almeno questa è la speranza della società.

Foto UsSalernitana1919.it (Nicola Ianuale)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.