Salerno, rubata auto a disabile: a Pastena si organizza colletta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Un 23enne di Salerno, Erasmo, ha subito un furto negli ultimi giorni di novembre, un furto che si è ben presto rivelato tragico.

Il giovane è infatti affetto da tetraparesi spastica e il mese scorso gli è stata rubata l’unica auto a disposizione sua e della famiglia per i trasporti del ragazzo.

Secondo quanto riporta La Città, infatti: “Si muove con l’ausilio della sedia a rotelle – ha spiegato mamma Michela – e necessita di assistenza continua ma in famiglia non gli abbiamo mai fatto mancare nulla ed al di là delle mura domestiche, l’ho sempre accompagnato dappertutto”. Dagli ultimi giorni del mese di novembre il 23enne non può più frequentare la scuola e, per sottoporsi alle consuete sedute di fisioterapia utili per la sua patologia, la famiglia è costretta a pagare di tasca propria il pulmino che lo accompagna.

Il gruppo fb “il salotto gastronomico di Provenza” ha deciso di sostenere la famiglia di Erasmo Amato,  giovane diversamente abile, che ha subito come detto il furto dell’autovettura dotata di pedana elevatrice.
Chi vuole contribuire può recarsi nei seguenti esercizi commerciali, i cui titolari si sono mostrati molto sensibili all’iniziativa:
– Bar Umberto, di Mario Alfieri, in via Roma 248 a Salerno;
– Chiacchiere & caffè , di Riccardo La Fratta, in via San Giovanni Bosco 1/d a Salerno;
– Pingero Tabacchi bar, di Memoli Vincenza, in via San Leonardo 51 a Salerno;
– “Quint&Sens profumerie” di Donato Falcone in piazza Casalbore 13 a Salerno.
Dimostriamo, ciascuno nei limiti delle proprie possibilità, che siamo anche “buongustai di solidarietà”.
Per coloro che vivono fuori Salerno vi è la possibilità di poter effettuare un versamento direttamente su una carta corrente intestata alla Sig.ra LUNGO MICHELINA, madre di Erasmo, con il seguente IBAN IT50B0567617295IB0000456070, scrivendo nella causale “Il Salotto per la macchina di Erasmo”

Salerno sta rispondendo bene alla solidarietà, tant’è vero che si sono attivati altri titolari di attività, tra cui si segnala il bar New Palumbo, ove il giovane Erasmo spesso si trattiene con gli amici.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ormai nn c’e piu rispetto per niente …ma che campano a fare certa gente !!! Mi dispiace per il danno arrecato alle persone che hanno subito questo vergognoso furto !!! Un abbraccio

  2. Fate schifo,già per il fatto di rubare,ma fate ancora più schifo per aver rubato un veicolo che era l’unica possibilità di di potersi spostare per il proprietario. Infami senza cuore,ma badate che a tutto c’è un ritorno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.