Sanità. De Luca, discussione con sindacati: ”I cafoni alzano la voce”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
“Mi scuso per la voce frutto di una simpatica discussione sindacale. Ma a volte tu vai in un posto e c’è un gruppo di cafoni che si sente in diritto di alzare la voce”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, nel corso del suo intervento all’inaugurazione dal nuovo reparto di terapia intensiva dell’ospedale Santobono di Napoli. Il governatore, facendo riferimento allo scontro avvenuto due giorni fa al Centro direzionale con alcuni medici durante un convegno pubblico, ha detto: “Uno degli elementi di plebeismo a Napoli e in Campania è il rapporto tra plebei e notabili politici. I politici usavano clientele e quindi i plebei si sentivano in diritto di mancare di rispetto ai politici”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Si vede che non sei nato in Campania… sempre a gridare cafoni. Cambia cavallo che alle elezioni col pd perdi, mai più ti voterò. Se speri che Salerno dia i voti ai figli tuoi penso che sbagli proprio. Forza Mara C.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.