A Cetara in scena Keina dedicato alla storia del borgo di pescatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sabato 16 dicembre, alle ore 19, presso la sala Benincasa, a Cetara, appuntamento con la performance teatrale “Keteia, Storie di mare”.  Sul palco Lara Gallo e Luca Salemmi che, senza cambi di scena né particolari artifizi teatrali, interpretano con ironia e fedele ricostruzione storica alcuni dei personaggi, degli eventi, delle tradizioni proprie del borgo di pescatori.

Keteia racconta i mestieri di Cetara, l’emigrazione dei pescatori verso l’Algeria, gli elementi caratterizzanti la memoria collettiva tramite la ricostruzione di vissuti individuali, adattati per la scena dopo un lavoro di ricerca sul territorio portato avanti dai due attori. Un tributo, spesso dai tratti comici, alla storia di Cetara e dei cetaresi.

Ad aprire la serata sarà un breve documentario “Le orme lievi”, realizzato da Milena D’Emma, Matteo Giordano (ImageArt), Michele Mari ed Alessandro Schiazza. Un progetto audiovisivo di raccolta, diffusione e preservazione delle storie che delineano il senso identitario di Cetara. Una sorta di archivio della memoria delle vite di un piccolo borgo di pescatori. Si tratta di un “episodio pilota”, una sorta di pitch visivo, ed è incentrato sull’attività per cui Cetara è famosa nel mondo: la pesca.

Il progetto si snoda attraverso una serie di filmati di breve e media durata con uno o più protagonisti, per affrontare argomenti di vario genere legati alla cultura,  alle tradizioni del luogo e al vissuto degli intervistati.

Come in un puzzle, idealmente, queste storie diventano i tasselli di un disegno più ampio che va a delineare la macrostoria di un’intera comunità nel corso di più di mezzo secolo.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.