Salernitana – Foggia blindata, insorgono i commercianti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salernitana – Foggia si giocherà regolarmente giovedì 21 dicembre alle ore 20.30.

Nessun problema per la concomitanza con i tanti visitatori per le luci d’artista ma le problematiche di ordine pubblico e la relativa chiusura delle attività commerciali presenti in zona hanno sollevato polemiche roventi.

L’ordinanza di chiusura è firmata dal sindaco Enzo Napoli ma, nei fatti, è richiesta dalla Questura in quanto «la gara presenta serie criticità sotto il profilo dell’ordine pubblico a causa dell’accesa ed attuale rivalità esistente tra le due tifoserie e per la prevedibile presenza, allo stadio Arechi, di numerosi supporters ospiti che seguiranno la propria squadra in trasferta abordo di pullman e autovetture private».

Secondo quanto disposto dall’ordinanza, tutti i locali pubblici dovranno restare chiusi dalle 14 alle 24 di giovedì 21 dicembre. Niente incassi dunque per sei tra bar e ristoranti, il cinemamultisala, un centro benessere, una sala giochi e una ludoteca costretti a nonaprire in uno dei periodi più affollati dell’anno.

I commercianti non ci stanno, anche perché non è la prima volta che, a pochi giorni da partite che sono in calendario fin da agosto, sono costretti a tenere le porte chiuse e a rivedere i propri programmi.

Sarebbe bastato spostare la partita come si è sempre fatto durante le Luci d’Artista con l’anticipo alle 12.30 o al più alle 14 come accaduto in occasione di Salernitana – Perugia.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E voi commercianti credevate che in concomitanza con le vostre attività sarebbero state fermate anche le attività di trasporto pubblico delle navette che portano i “turisti” dalla zona dello stadio al centro cittadino.. certo che no! Che idee vi saltano per la mente .. al posto di lamentarvi dite Grazie al SIGNOR Sindaco e al Signor Questore per questo piano GENIALE da loro attuato.. mha.. e voi che credevate di svolgere le vostre attività giovedì 21 dicembre.. ma come vi salta in mente?? ……. spero abbiate capito che era in senso ironico .. anche se non c’è niente da ironizzare..

  2. Se non siete in grado di gestire l’ordine pubblico, allora vietate la trasfeta ai tifosi ospiti.
    Chi ripaghera indanni subiti dai commercianti della zona?
    Scrivo da tifoso che andrà allo stadio, ma c’è un limite a tutto. Una volta senza tante storie si giocava al Vestuti in pieno centro, adesso si preferisce alla gestione dell’ordine pubblico, la chiusura al pubblico. Ma chi paga ? Di sicuro non il questore.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.