Baronissi: Scuola a Caprecano Valiante a muso duro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Arriva la replica del primo cittadino del comune di Baronissi Gianfranco Valiante in merito all’interrogazione presentata dai consiglieri Sabatino Ingino e Antonio Ladalardo sulla sicurezza della scuola elementare della frazione Caprecano.

Il plesso è rimasto alcuni giorni chiuso a seguito delle segnalazioni dei genitori sulla rottura della caldaia. «Prima del guasto si erano manifestate soltanto leggere anomalie e l’impianto si presentava non funzionante ma assolutamente non insicuro – scrive il sindaco –

L’ordine d’acquisto della nuova caldaia era stato disposto dal dirigente dell’ufficio tecnico il 12 dicembre, cioè prima della rottura- aggiunge il primo cittadino del comune della Valle dell’Irno-. Una volta letta la relazione tecnica, ho provveduto a ad emettere ordinanza di chiusura della scuola in questione, per evitare lo svolgimento di lezioni in ambienti sprovvisti di riscaldamento».

Gianfranco Valiante, poi, rende ancora una volta noto come siano di importanza prioritaria gli interventi sulla sicurezza che riguardano le scuole del comprensorio. «Questa amministrazione individua nella sicurezza degli uffici scolastici un punto prioritario della propria azione di governo.

Prova ne è l’attenzione quotidiana alle problematiche logistiche e di sicurezza con una significativa pluralità di interventi. E’ inoltre in corso una azione di verifica tecnica di vulnerabilità sismica di tutti gli immobili scolastici che nel giro di pochissimi mesi rivelerà il puntuale assetto statico  degli edifici»  conclude il primo cittadino di Baronissi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.