I fatti del giorno: martedì 19 dicembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
TRENO DERAGLIA E FINISCE SU AUTO, ALMENO 6 MORTI
FUORI DAI BINARI 13 VAGONI, COLPITI 5 VEICOLI

E’ di almeno sei vittime e decine di feriti il bilancio
provvisorio del deragliamento di un treno nello Stato di
Washington, negli Usa, mentre viaggiava lungo una nuova tratta
inaugurata proprio ieri fra Seattle e Portland. Tredici vagoni
usciti fuori dai binari sono precipitati su una strada
interstatale, mentre uno è rimasto per ore in bilico su un ponte
ferroviario. Cinque i veicoli colpiti.
—.

MANOVRA: OK NUOVA WEB TAX, AL 3% MA SENZA E-COMMERCE
GRAVIDANZA E MATERNITA’ SARANNO “LEGITTIMO IMPEDIMENTO”

Web tax che scende dal 6% al 3%, ad esclusione del commercio, e
maternità e gravidanza che potranno essere considerate come un
“legittimo impedimento” a comparire nei procedimenti. Questi
alcuni degli emendamenti alla manovra votati in nottata dalla
commissione Bilancio alla Camera, che ha terminato i lavori
intorno alle 4. Oggi, alle 11, riprenderanno le discussioni.
—.

PADOAN IN COMMISSIONE, STOCCATE A MINISTRI E VIGILANZA
‘ETRURIA, MANDATO A NESSUNO. VENETE, MALE IL CONTROLLO’

Stoccate a ministri e Vigilanza sulle banche nell’audizione del
ministro dell’Economia Padoan in commissione d’inchiesta sulle
banche. ‘Non ho autorizzato nessuno a occuparsi di banche e
nessuno mi ha chiesto un’autorizzazione, la responsabilità del
settore è in capo al ministro che d’abitudine ne parla con il
presidente del Consiglio’, dice con riferimento ai colloqui dei
ministri Boschi e Delrio su Etruria. ‘Quello delle banche venete
è un esempio nel quale la vigilanza non si è potuta esperire
completamente’, aggiunge a proposito dell’attività di Consob e
Bankitalia. Oggi sarà la volta dell’audizione del Governatore
della Banca d’Italia Ignazio Visco.
—.

INVESTITA DAL COMPAGNO LA NIPOTE DI GRAZIANO MESINA
COMPAGNO L’HA TRAVOLTA IN AUTO, E’ GRAVE. ENTRAMBI UBRIACHI.

La nipote di Graziano Mesina, l’ex primula rossa del banditismo
sardo, è stata deliberatamente investita ieri sera dal suo
compagno in una via di Orgosolo, dove vive la coppia. La donna,
Pasqualina Mesina, di 50 anni, è ora ricoverata in fin di vita
all’ospedale San Francesco di Nuoro. Secondo quanto si è
appreso, il compagno della Mesina, Giovanni Corrias, di 48 anni,
l’avrebbe intercettata in strada travolgendola con la sua auto.
Stando alle prime informazioni degli investigatori sembra che
entrambi fossero ubriachi.
—.

SCHIANTO SULL’AURELIA, MUORE L’EX MINISTRO MATTEOLI
LA SUA BMW TRAVOLGE UN’AUTO A CAPALBIO, 2 FERITI GRAVI

L’ex ministro Altero Matteoli è morto ieri in un incidente
stradale sull’Aurelia vicino Capalbio. Il senatore di Fi
viaggiava da solo su una Bmw quando in località Il Giardino a
Capalbio, non lontano da Ansedonia (Grosseto), la sua auto ha
travolto una Nissan con a bordo un uomo e una donna, rimasti
entrambi feriti molto gravemente. Scosso il mondo politico. Tre
volte ministro, parlamentare in 9 legislature, Matteoli ha
militato dal Msi a An, e poi, con Berlusconi, nel Pdl e in Forza
Italia.
—.

CALCIO: COPPA ITALIA; OGGI IN CAMPO NAPOLI-UDINESE
CRISI MILAN, ANNULLATA CENA DI NATALE, SQUADRA IN RITIRO

Torna in campo oggi la Coppa Italia con l’incontro degli ottavi
tra Napoli e Udinese. I friulani sperano di ripetere l’impresa
di domenica scorsa, quando hanno battuto l’Inter, al Meazza, per
3-1. Resta invece alta la tensione in casa Milan, con la squadra
che ha annullato la cena di Natale dando il via, già da oggi, al
ritiro forzato a Milanello “fino a data da definirsi”. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.