Salerno: 310mila euro per il capodanno in piazza con Mannoia e Autieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
309mila e 850 euro. E’ il costo complessivo del concerto di Fiorella Mannoia nella notte di San Silvestro e della presentatrice Serena Autieri.

Di questa somma, 228mila euro comprendono, oltre al cachet della Mannoia – si legge su La Città -, i servizi di cantieristica, quelli per la commissione provinciale di vigilanza, l’allestimento del palco coperto, l’impianto di audio, luci e backline, i generatori, le transenne antipanico e l’allestimento dei camerini.

A questa somma si aggiungono 16mila euro di compenso per Serena Autieri, scelta dall’amministrazione comunale quale madrina della manifestazione (le spese di vitto e alloggio sono a carico dell’organizzazione, mentre quelle di viaggio sono comprese nel cachet) e 65.850 euro per la stampa dei manifesti, il servizio fotografico, l’orologio digitale, il noleggio dei bagni chimici, le spese per il materiale di stampa, il servizio di vigilanza antincendio, le spese dei diritti Siae e imprevisti vari.

La somma finale a cui si arriva è 309.850 euro, che sarà spalmata su tre capitoli dell’esercizio finanziario 2017 in blocchi da 24.500 euro, 256mila euro e 20.350 euro. La giunta comunale, si legge nell’apposita delibera, ha dato l’ok, in considerazione del fatto «che la manifestazione rappresenta uno straordinario momento di socializzazione teso ad evitare l’isolamento delle persone nelle case e negli alberghi e che la stessa si è imposta come uno strumento di grande richiamo turistico ed immediato ritorno economico ed occupazionale per le numerose attività commerciali del centro storico».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Poi non ci sono soldi per mettere a posto le strade…poi ci sono tanti salernitani che a stento riescono a mangiare…luci,mega concerti sfarzosi…vergognatevi politicanti del c…!

  2. 309.850 …A spese dei cittadini…….
    “….strumento di grande richiamo turistico ed immediato ritorno economico ed occupazionale per le numerose attività commerciali del centro storico”. A vantaggio di pochi….ed il 90% napoletani e/o dell’ hinterland

  3. È veramente mortificante leggere queste cifre,quando poi sul piccolo territorio salernitano è tutto uno scatafascio.
    Scuole che cadono a pezzi, strade vergognose(tranne lungomare e via Roma), appena piove un po’ più insistentemente si allaga tutto, lavoro che oramai è una chimera, cantieri aperti e mai conclusi, ecc.
    Quindi tutto ciò è mortificante, come è mortificante il commento del nocerese di sopra, che conferma che siamo un popolo di fessi che credono alle frottole di politici incapaci vari, e non c’è più un ideale né tanto meno un roseo futuro.

  4. ERANO MEGLIO tric trac e cipolle, giocate di bacarà e cessi che volavano da tutti i piani. Comm stat nguaiat a saliern

    PS. Ma in altre città non spendono soldi??? O i cantanti ci vanno gratis?

  5. pagassero i cuoppari del centro storico visto che solo loro fanno affari d’oro propinando immondizie cibarie e prezzi esosi

  6. I soliti regali del PD agli amici…ricordo anche Venditti ecc. E’ una vergogna…e poi si paga la Tari più alta d’italia. Bella gestione

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.