18 anni per il Premio Cavaliere Cesare Trucillo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una giornata di festa dedicata allo scambio degli auguri ma anche un’antivigilia di Natale da trascorrere insieme per condividere l’emozione di un podio, la consegna di un premio simbolo della storica torrefazione salernitana.

Venerdì 22 dicembre (dalle 10) nella nuova sede di Trucillo in via Cappello Vecchio a Salerno, avverrà la consegna del Premio “Cavaliere Cesare Trucillo”, un riconoscimento istituito circa vent’anni fa dal figlio Matteo (dal 1980 alla guida della torrefazione) nel ricordo di un padre e di un uomo che ha vissuto la sua vita per il lavoro e per la famiglia, assecondando un’intuizione.

Era il 1950: il Cavaliere, in una casa a pochi passi dal mare della costiera amalfitana, inizia a tostare caffè verde, impacchettarlo in buste di carta e a consegnarlo personalmente ad amici e bar in una Fiat 500 Belvedere. Dal 2000 la linea rossa, simbolo dell’azienda, parte da Salerno per attraversare il globo: Caffè Trucillo oggi rappresenta un’eccellenza del Made in Italy in tutto il mondo, dalla Russia al Canada, dall’Arabia Saudita alla Cina. Oggi tradizione e tecnologia si fondono e l’azienda dal cuore salernitano rappresenta un’eccellenza a livello mondiale.

«Nel 1980 – spiega Matteo Trucillo – entrai in azienda, e nel 1988 decisi di cambiare la sua identificazione: da “Caffè Moka Salerno” a “Caffè Trucillo”. Una scelta voluta, per dare all’azienda un’identità precisa e trasparente, legata al cognome di famiglia, perché, come ripeto spesso il caffè che noi facciamo porta il nostro nome e, con esso, tutto ciò che vi è racchiuso: perché noi siamo il nostro caffè.

Questo aroma ha inebriato gli anni della mia infanzia, sono cresciuto respirando questo profumo, ho visto mio padre dedicarsi a questo mestiere con grande passione e determinazione, fino a farne la sua missione. E allora nel 2000 ho istituito il Premio “Cavaliere Cesare Trucillo”: grande lavoratore, uomo lungimirante. Omaggeremo il trionfatore di un’esperienza emozionale: un viaggio in un paese oltreoceano per concedersi un pò di meritato relax».

Quindici i candidati della rete commerciale al titolo: chi avrà saputo interpretare al meglio la filosofia dell’azienda Trucillo?
«Gli insegnamenti di nonno sono la mia guida – aggiunge Antonia Trucillo, responsabile marketing e volto della terza generazione della famiglia – Oggi come 60 anni fa, c’è tutto l’orgoglio di offrire al mondo il piacere custodito in una tazzina di caffè».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.