Diele, oggi a Salerno dinanzi al Gup «L’incidente? Concorso di colpa»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Potrebbe tornare in libertà Domenico Diele, l’attore 31enne che la notte del 24 giugno scorso, alla guida della propria autovettura travolse e uccise una donna di 48 anni, Ilaria Dilillo, la quale in sella al suo scooter percorreva la corsia nord dell’autostrada del Mediterraneo, nei pressi dello svincolo di Montecorvino Pugliano (Salerno).

Stamani nel corso dell’udienza preliminare dinanzi al Gup del Tribunale di Salerno, Pietro Indinnimeo, i legali di Diele hanno chiesto la revoca della misura cautelare ai domiciliari. Diele è sottoposto anche all’obbligo di indossare il braccialetto elettronico. Intanto, il 24 dicembre prossimo scadono i termini di custodia cautelare per l’attore, che risponde del reato di omicidio stradale aggravato.

Entro quel giorno, il gup dovrà decidere se accogliere la richiesta di revoca della misura cautelare ai domiciliari con braccialetto elettronico, oppure applicare una nuova misura cautelare. Diele stamani non era presente all’udienza. E’ stata ammessa la costituzione di parte civile dei familiari della vittima.

In aula erano presenti il padre e il fratello di Ilaria Dilillo mentre e’ stata dichiarata inammissibile la costituzione di parte civile per l’associazione vittime della strada. La prossima udienza è stata fissata per il 5 febbraio prossimo, quando si procederà anche con la citazione del responsabile civile, ovvero la compagnia assicurativa chiamata a risarcire.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Concorso di colpa? L’unica colpa della povera vittima è quella di aver trovato sulla sua strada un drogato di merda come lui.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.