Siano: Regione Campania finanzia lo studio di microzonazione sismica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il Comune di Siano accede al finanziamento regionale per la realizzazione delle indagini microsismiche sul proprio territorio.

E’ il secondo comune della provincia di Salerno in graduatoria, tra i 52 beneficiari, a cui è stato concesso il contributo per effettuare lo studio sismico di dettaglio.

Un nuovo obiettivo raggiunto per il sistema locale di Protezione Civile – ha affermato il Vicesindaco Filiberto Russo, delegato alla Protezione Civile – oggi Siano si dota di uno strumento tecnico all’avanguardia per la prevenzione del rischio sismico in ambito urbano.

Il progetto prevede anche il finanziamento dello studio delle Condizioni Limite di Emergenza, secondo le linee guida del Dipartimento di Protezione Civile, che consentirà l’adeguamento degli strumenti di pianificazione territoriali.

Lavoriamo per dare ai sianesi una città più sicura – ha commentato entusiasta il Sindaco Giorgio Marchese – costruendo le strategie di uno sviluppo territoriale basato su dati scientifici più attendibili di quelli attualmente disponibili.

Entro il prossimo anno, con i risultati delle indagini, si potrà attivare la fase di revisione del Piano Urbanistico Comunale e del Piano di Emergenza Comunale.SIANO: La Regione Campania finanzia lo studio di microzonazione sismica.

Il Comune di Siano accede al finanziamento regionale per la realizzazione delle indagini microsismiche sul proprio territorio.

E’ il secondo comune della provincia di Salerno in graduatoria, tra i 52 beneficiari, a cui è stato concesso il contributo per effettuare lo studio sismico di dettaglio.

Un nuovo obiettivo raggiunto per il sistema locale di Protezione Civile – ha affermato il Vicesindaco Filiberto Russo, delegato alla Protezione Civile – oggi Siano si dota di uno strumento tecnico all’avanguardia per la prevenzione del rischio sismico in ambito urbano.

Il progetto prevede anche il finanziamento dello studio delle Condizioni Limite di Emergenza, secondo le linee guida del Dipartimento di Protezione Civile, che consentirà l’adeguamento degli strumenti di pianificazione territoriali.

Lavoriamo per dare ai sianesi una città più sicura – ha commentato entusiasta il Sindaco Giorgio Marchese – costruendo le strategie di uno sviluppo territoriale basato su dati scientifici più attendibili di quelli attualmente disponibili.

Entro il prossimo anno, con i risultati delle indagini, si potrà attivare la fase di revisione del Piano Urbanistico Comunale e del Piano di Emergenza Comunale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.