Serie B, la Treofan Battipaglia chiude il 2017 con una vittoria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

La Treofan Battipaglia trova la seconda vittoria consecutiva nell’ultima gara del 2017. Al PalaZauli la squadra di coach Porfidia batte la LUISS Roma per 86-79 dopo un tempo supplementare. Con la vittoria contro la quinta forza del campionato la quadra bianco-arancio abbandona l’ultimo posto in classifica e si porta a 6 punti dalla zona salvezza (con una gara da recuperare).

La Treofan Battipaglia parte subito con il piede sull’acceleratore, Anumba apre le marcature con una tripla a pochi secondi dall’inizio e Di Capua porta subito dopo il risultato sul 5-0. Sono proprio i due giocatori bianco-arancio a trascinare la squadra di coach Porfidia sul 10-4. La LUISS Roma non ci sta e grazie a Beretta ed ai liberi di Marcon mette a segno un parziale di 12-0 che porta la squadra capitolina in vantaggio. La reazione della Treofan non si fa attendere e Cuccarese, con una tripla ed un gioco da tre punti, porta la squadra campana sul -1.

Il secondo quarto è molto equilibrato, la LUISS cerca lo strappo decisivo ma la Treofan Battipaglia rimane sempre in partita, anche quando la squadra ospite proverà a mettere a segno un parziale decisivo in seguito all’antisportivo fischiato a Visentin ed al fallo tecnico del coach Porfidia. È proprio Visentin che, coadiuvato dai due liberi pesantissimi di Cuccarese, porterà la squadra di casa a -1 all’intervallo.

La terza frazione di gioco è quella della rimonta, la Treofan parte subito bene e si porta sul +7 grazie al talento di Norcino e alla tripla e di un Cuccarese in stato di grazia. La squadra ospite risponde subito con una tripla di Scuderi ed è brava a sfruttare i troppi tiri liberi concessi dalla squadra bianco-arancio (in bonus già alla metà del quarto) portandosi sul -1. A due minuti dalla fine è il capitano Filippi a salire sugli scudi ed a regalare il vantaggio ai suoi (55-51) grazie ad una tripla pesantissima.

La quarta frazione di gioco è un’altalena di emozioni per il pubblico del PalaZauli, la squadra di casa viene prima trascinata sul +7 dai tiri da tre punti di Norcino e Cuccarese e poi subisce un parziale pesantissimo di 9-0 con la gara che torna nuovamente in discussione. La squadra romana riesce infatti a rimettere la gara sui binari giusti sfruttando la sua fisicità ed il talento di Veccia e quello del numero 13 Bonaccorso, autore della tripla che riesce a ribaltare il risultato ed a portare la squadra capitolina sul +2. La gara si fa entusiasmante, una penetrazione di Anumba riporta subito l’incontro in parità, la LUISS Roma risponde con una tripla del capitano Scuderi a cui fa seguito la risposta, sempre da tre punti di Norcino. La gara è in bilico, Anumba e Di Capua dalla linea della carità portano la Treofan sul +2, ma non basta, ad 1 secondo dal termine Cuccarese commette fallo e Bonaccorso è lucido e realizza entrambi i tiri liberi, portando la gara all’overtime.

La squadra di coach Porfidia non ci sta a mollare proprio ora, già una volta in questa stagione la vittoria è sfuggita dopo un tempo supplementare e davanti al pubblico di casa. La squadra è carica, sente di meritare la vittoria e grazie a Visentin, Cuccarese e alla tripla di Di Capua mette a segno il decisivo parziale di 8-0. La difesa della Treofan Battipaglia è perfetta e non permette alla LUISS di rientrare in partita.

Treofan Battipaglia – BNL LUISS Roma 86-76 (16-17, 33-34, 55-51, 75-75)

Treofan Battipaglia: Norcino 13, visconti, Cuccarese 22, Di Capua 17, Santoro 2, Urso, Anumba 17, Federico, Filippi 4, Romanelli, Visentin 11, Invidia. All. Porfidia

LUISS Roma: Di Fonzo 3, Bristot 2, Miriello, Gebbia, Scuderi 18, Marcon 7, Bonaccorso 14, Martone 13, beretta 18, Veccia 4, Sorrentino. All.Paccariè

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.