Spettatori allo stadio nel 2017: in serie B Salernitana al 5° posto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Foggia quasi sul podio nella classifica del numero di spettatori medi: è questo il dato che emerge dopo la fine (o quasi) del girone di andata, quando manca una sola partita al giro di boa. I rossoneri erano già sul podio per quanto riguarda il numero di abbonati, superati soltanto da Cesena e Parma. Per quanto riguarda invece la media spettatori nelle gare casalinghe (fonte: stadiapostcards.com) la palma di squadra più seguita spetta al Bari, con una media spettatori di 17.414 a partita. Al secondo posto c´è il Cesena con una media di 11.880 spettatori per ogni match disputato allo stadio Manuzzi. Terzo il Tardini di Parma a quota 10.871, di un soffio superiore allo Zaccheria che staziona in quarta posizione con 10.795 spettatori di media, poco più dietro la Salernitana. Queste prime cinque squadre sono le uniche a superare la soglia dei 10.000 spettatori a partita. Per quanto riguarda lo Zaccheria, la gara con più spettatori in assoluto della stagione è stata quella contro il Perugia (nella foto di Antonello Forcelli), a cui hanno assistito ben 12.849 persone, mentre quella con il minor numero di presenze è quella contro il Venezia (circa 8.500 spettatori).
Ma se nelle gare casalinghe il Foggia è quarto, confrontando anche i dati relativi alle gare casalinghe delle altre squadre, c´è un record che riguarda i satanelli fuori casa: infatti in gran parte degli impianti in cui si è recato il Foggia in trasferta (sette su undici) si sono verificati i record di presenze per quella medesima squadra, a cominciare dal Bari, nel cui derby contro i rossoneri il San Nicola ha registrato ben 33.567 presenze, cioè quasi il doppio della media stagionale dei biancorossi. Come a dire: dove si reca in trasferta il Foggia c´è sempre (o quasi) il record di presenze. Anche grazie all´esodo in massa dei tifosi rossoneri, i quali riempiono gli spalti dei vari settori ospiti di tutta la serie B. Il Foggia si dimostra quindi una squadra da trasferta non solo per rendimento sul campo, ma anche sugli spalti. E contro il Frosinone, complici le festività natalizie e la vittoria del Foggia all´Arechi che ha rinnovato l´entusiasmo, si mira al record stagionale di presenze allo Zaccheria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.