Napoli, baby gang danneggia scultura in Galleria. Verdi sollecitano forze dell’ordine

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“L’albero dei desideri di Natale è rimasto al suo posto, ma le baby gang hanno preso di mira la scultura in legno che l’artista Salvatore Iodice, consigliere della Seconda Municipalità, aveva donato alla città affiancandola all’abete addobbato dal Gambrinus”.
A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “a nulla sono valsi gli appelli alle forze dell’ordine a cui abbiamo chiesto di intensificare i controlli per evitare che le baby gang portassero a termine altri raid contro quello che è ormai diventato un simbolo della lotta della Napoli migliore contro quella che si alimenta di violenza e prepotenza”.
“La vandalizzazione dell’opera di Iodice lascia ancora più l’amaro in bocca perché era stata realizzata da una persona che vive e lavora nei Quartieri spagnoli e che ha deciso di cambiare vita, riscattandosi da un’infanzia e una gioventù in cui aveva rischiato di intraprendere una strada sbagliata” ha aggiunto Borrelli sottolineando che “lo stesso Iodice proverà a ristrutturare la scultura in tempi brevi e, se ci riuscirà, la rimetterà al suo posto in Galleria”.
“La battaglia contro le baby gang continua e continuerà nei prossimi giorni, ma servirebbe un maggior impegno da parte delle forze dell’ordine nel difendere un monumento e un simbolo di Napoli, qual è la Galleria, dalla violenza di questi piccoli delinquenti su cui ancora non c’è la necessaria attenzione” ha concluso Borrelli.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.