Ravello: folto pubblico a Villa Guariglia per Storie ceramiche edito da Puracultura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Grande affluenza di pubblico al Museo della ceramica di Villa Guariglia a Vietri sul Mare per la presentazione del libro “Storie di ceramica. La presenza e la produzione dei maestri olandesi a Vietri sul Mare” di Antonio Dura e Claudia Bonasi, prefazione di Giorgio Napolitano (ed. Puracultura 2017). In una sala gremita di gente, Gabriella Taddeo, direttrice del Museo Città Creativa di Ogliara, alla presenza del sindaco Franco Benincasa e dell’assessore alla Cultura e Ceramica Giovanni De Simone, ha moderato l’incontro, cui è seguito un interessante confronto sulle tematiche affrontate nel testo, animato dallo studioso di ceramica Giorgio Napolitano e dagli autori, dibattito al quale hanno preso parte anche il sindaco, l’assessore De Simone e il giornalista e scrittore Vito Pinto. Nel corso della giornata l’editore ha annunciato il progetto di realizzare una collana di “Storie di ceramica” che dia visibilità ad altri personaggi e produzioni di valore legati alla ceramica ed a Vietri sul Mare.

Fra i tanti intevenuti, anche Daniela Scalese dell’associazione culturale Ceo, Rosaura Pinto, Giovanni Alessandro, Teresa Antonacchio e Natasja Brugman, Pietro Amos, Barbara Cussino, Enza De Vita dell’associazione AmbientArti, i ceramisti Pasquale Liguori, Sasaska, Danilo Mariani, Enrica Rebek, Deborah Napolitano e Antonio D’Acunto, Laura Laureti dell’Associazione culturale Humus, l’editore Franco Forte, Rosa Maria Grillo del Dipartimento di Studi Umanistici Unisa/DIPSUM, il critico d’arte Raffaele D’Andria, Rossella Nicolò, Antonella Parisi, Paolo Lista, il maestro Luigi Avallone, Vincenzo Albano, i giornalisti Gianluca Durante e Alfonso Sarno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.