I tifosi del Palermo se la prendono con Grimaudo il figlio lo difende

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Non vi offendete giusto? Calcisticamente il Palermo non lo ha rispettato, mentre Salerno lo ha fatto “re”». Parole di Francesco Grimaudo, oggi allenatore del settore giovanile rosanero e soprattutto figlio di Claudio, che sui social ha difeso il padre dopo una serie d critiche scaturite da una intervista che ‘Cavallo pazzo’, come affettuosamente veniva chiamato quando indossava la maglia granata, ha rilasciato al quotidiano La Città. Claudio Grimaudo nell’intervista aveva dichiarato di tifare Salernitana nella sfida con il Palermo.

Su Facebook è piovuta una pioggia di reazioni da parte di supporters siciliani inviperiti. E in difesa di papà Claudio è stato proprio Francesco a intervenire, per chiarire la “verità di famiglia” al sito ForzaPalermo. «Ho letto i commenti alle dichiarazioni di mio padre: tutte critiche, a parte da chi ci conosce. Mio padre non gufa il Palermo, ma ha detto semplicemente che se proprio i rosa devono perdere, che perdano con la Salernitana. Io sono stato al Politeama, in mezzo alla folla quando siamo arrivati in finale di Coppa Italia; siamo stati a salutare i calciatori dopo la promozione del 2004, ai tempi di Berti e dei fratelli Filippini .

Insomma, siamo i primi ad esultare quando il Palermo va bene, benché calcisticamente il Palermo abbia scartato mio padre e me, che giocavo nei Giovanissimi con Majo allenatore, per prendere gente di fuori, non palermitani», le parole di Grimaudo junior.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.