Assegnati a Castellabate due impianti per il trattamento dei rifiuti organici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Sono stati concessi al Comune di Castellabate  due impianti di compostaggio di comunità per il trattamento della frazione organica dei rifiuti, a seguito dell’invio della manifestazione d’interesse all’avviso pubblico della Regione Campania per la localizzazione e la fornitura degli impianti. Con l’arrivo delle due compostiere che verranno installate nel territorio comunale si potrà garantire un netto miglioramento della raccolta dell’organico che darà la possibilità di ridurre i costi nella bolletta dei rifiuti. La Regione si fa carico dei costi per l’acquisto degli impianti e di quelli per il personale di gestione, individuati dal Consorzio di Bacino SA4. Il Comune di Castellabate si impegna ad incentivare il compostaggio di comunità, realizzando i piani di utilizzo del compost assumendosi i costi gestionali del servizio.

Il Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli in merito all’accordo raggiunto: «Lo scopo è ridurre la produzione di scarti organici e l’impatto sull’ambiente e di contribuire al raggiungimento dell’obiettivo comunitario di aumentare la quota di rifiuti  urbani da riciclare, risparmiando anche sulle spese di trasporto», ed aggiunge: «Si tratta di un provvedimento che punta a migliorare l’efficienza nel trattamento di questo tipo di rifiuti urbani e che, con la possibilità di conferire i compostabili anche direttamente presso l’isola ecologica, fornirà un ulteriore e importante servizio che si aggiunge a quelli già presenti presso il nostro moderno centro di raccolta».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.