Trasporti: De Luca, via libera a fondi per le metropolitane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Il decreto di riparto del fondo che potenzierà le linee metropolitane, firmato dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, conferma i finanziamenti e il completamento dei progetti avviati in Campania. Tra questi quelli che riguardano la metropolitana di Napoli (267 milioni) per la Linea 6.

Inoltre l’ampliamento del deposito officina di Piscinola della Linea 1 (1,46 milioni) in aggiunta ai 13,14 milioni di finanziamento esistenti, il progetto Pompei (66 milioni), e la Metropolitana di Salerno (125 milioni per il prolungamento della tratta Arechi-Aeroporto Costa d’Amalfi).

“Il riparto e quindi il via libera definitivo ai finanziamenti – afferma il presidente della Campania Vincenzo De Luca – confermano le intese e l’impegno comune con il Governo nazionale.

La Campania è diventata punto di riferimento per investimenti destinati a migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini ed al tempo stesso ad aumentare le potenzialità economiche dell’intero territorio regionale con beneficio evidenti per il comparto turistico, il commercio e il sistema produttivo della regione.

Si tratta di interventi di grande rilievo, anche nella prospettiva del sistema aeroportuale regionale grazie al prolungamento del collegamento ferroviario Arechi-Aeroporto. Continuiamo – conclude – il nostro quotidiano impegno per restituire ai cittadini della Campania un servizio di trasporto pubblico adeguato ed efficiente”.

Foto M.Pica (Comune.Salerno)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. ma quale metropolitana? quel trenino che passa una volta ogni mezz’ora? salerno città europea yeah

  2. E tutto questi per i cittadini campani che per rispetto, educazione, impegno, sacrificio, attendono, meritandolo, la ripresa dell’occupazione attraverso l’investimento pubblico. Ma la costruzione va difesa dai distruttori, violenti ed incivili, con l’impegno da parte di tutti ad educare i propri figli al rispetto della vita propria e quella altrui e, soprattutto, al rispetto ed alla difesa del bene comune, che, dalle nostre parti, è bellezza e cultura. Non si può più tollerare la nostra inciviltà e la violenza incalzante che costruiscono insicurezza ( vedi l’ultimo Capodanno): questo allontana turisti culturali e vacanzieri. Le altre città d’Italia sono un mortorio rispetto alle nostre, ma sono più pulite e meglio mantenute dalle amministrazioni e dai cittadini e quindi più frequentabili senza timore. Tutti dobbiamo sforzarci di collaborare alla crescita sociale della Nostra regione Campania, togliendole il marchio di inaffidabile ed insicura affiabbiatole da troppo tempo dal resto d’Italia e del mondo, altrimenti mai basteranno gli sforzi amministrativi, che sempre sono pagati da noi cittadini, per migliorarci e dare un futuro ai nostri figli.

  3. Ma il prolungamento al campus universitario di Fisciano? Anche questo era un impegno preso nell’ambito del potenziamento della metropolitana sul lato nord.

  4. Fisciano, Cava, Pontecagnano: queste sono le destinazioni per completare il circuito metropolitano su ferro. Altrimenti serve a poco.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.