La vacanza finita in tragedia, Mariangela risucchiata dal mare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ha lasciato poco prima delle 18 la camera mortuaria dell’ospedale della Costa d’Amalfi la salma di Mariangela Calligaro, la 55enne di Belluno risucchiata in mare dalle onde ieri a Praiano. Nelle prime ore della giornata di domani l’arrivo a Belluno presso cui si svolgeranno i funerali. Stamani dal Veneto sono giunti alcuni parenti della donna e del compagno Carlo Talamini per il ritorno a casa. Lo scrive IlVescovado.it

L’esame esterno del corpo, effettuato ieri sera dal medico legale incaricato dalla Procura, ha stabilito che la donna sia morta a causa di un arresto cardiocircolatorio per annegamento. Sul volto presentava diverse ecchimosi quindi non si esclude che la forza delle onde l’abbia potuta scaraventare contro gli scogli. In mare è stato il compagno a tirarla verso di sé mentre con l’altra mano si reggeva a una boa. Sta di fatto che la 55enne, un’esperta nuotatrice, non è mai più tornata cosciente.

A nulla è valso il celere intervento della motovedetta della Guardia Costiera che l’ha condotta nel porto di Amalfi. Il compagno, laureato in ingegneria all’Università di Padova, titolare con il fratello Andrea della Svg (Software video grafica), ricoverato in ospedale in choc ipotermico, solo in serata, quando ha potuto riacquistare la piena funzionalità degli arti, è sceso in camera mortuaria per il riconoscimento della salma.

Sotto choc anche l’altra coppia di amici, Nicoletta Bressa Nicola Zeggio, entrambi di 57 anni, anche lei via per essersi aggrappata a una boa e tirata in salvo da alcuni presenti mediante una cima a cui era legato un salvagente. I quattro pernottavano presso un bed and breakfast a Praiano ed erano giunti in Costiera per trascorrere le ferie di capodanni. Pare che ieri mattina erano usciti per un’escursione di trekking.

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.