L’Atalanta sbanca il San Paolo, Napoli fuori dalla Coppa Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Importantissimo successo esterno per l’Atalanta che nei quarti di finale di Coppa Italia espugna lo stadio San Paolo di Napoli per 2-1 e vola in semifinale! Per i nerazzurri a segno Castagne e il Papu Gomez, non basta per gli azzurri la rete di Mertens. Riviviamo insieme il match!

PRIMO TEMPO

Prima frazione di gara giocata su ritmi interessanti e sostenuti ma nonostante questo il risultato non si sblocca​: a fare la partita è essenzialmente il Napoli ma l’Atalanta con una fase difensiva efficace caratterizzata da linee molto strette limita al meglio le incursioni offensive avversarie e quando ha occasione riparte in contropiede.

Sono principalmente tre le occasioni più nitide del primo tempo, due di queste per il Napoli: la prima al 6′ con un diagonale stretto di Callejon deviato in angolo da Berisha con la punta delle dita, la seconda al 30′ con un colpo di testa da distanza ravvicinata di Zielinski da un cross dalla destra di Ounas ma anche in questo caso Berisha si fa trovare pronto. L’Atalanta di tutto il primo tempo è in un colpo di testa di Gomez in chiusura di tempo, colpo di testa che Sepe alza in corner.

SECONDO TEMPO

Pronti via e l’Atalanta al 49′ si porta in vantaggio con la rete di Castagne! Cross dalla destra di Gomez verso il centro dell’area dove ci prova Cornelius, il sui tiro viene respinto da Mario Rui sui piedi dell’esterno belga che batte Sepe con un sinistro sotto la traversa.

Il Napoli, anche con gli ingressi in campo in blocco di Mertens ed Insigne, cerca in tutti i modi di trovare la rete del pareggio ma la palla non ne vuole sapere di entrare. L’Atalanta dopo la rete del vantaggio si chiude in difesa e come nel primo tempo quando ha occasione riparte con dei rapidi contropiedi: in uno di questi i nerazzurri al minuto 80 trovano la rete del 2-0 con Gomez! Il fantasista riceve palla sulla sinistra, avanza e si accentra verso il limite dell’area e con un destro a giro sotto il sette batte Sepe.

Il doppio svantaggio sveglia finalmente il Napoli che al minuto 84 accorcia le distanze con il gol di Mertens! Cross dalla sinistra di Insigne verso il centro dell’area dove il belga anticipa in un sol colpo gli atalantini Caldara, Gosens e Berisha in uscita e di testa insacca a porta completamente sguarnita. La reazione degli azzurri arriva però troppo tardi: a conquistare un posto in semifinale è l’Atalanta di mister Gasperini!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.