Il piccolo comune di Stio, nel Cilento, è entrato nella rete Città Slow

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il piccolo comune di Stio, nel Parco del Cilento, è entrato nella rete Città Slow, della omonima rete, che mira a valorizzare cultura e economia di un territorio favorendo cittadini e turisti nella fruizione della città.
A distanza di un anno dalla richiesta proposta dall’assessore Massimo Trotta e avviata dalla Giunta comunale presieduta dal sindaco Natalino Barbato, il 15 dicembre 2017, a Orvieto, Stio ha ricevuto il diploma nel corso di una cerimonia ufficiale.
“Entrare a far parte della rete Cittaslow è un investimento per il futuro, una scelta consapevole che porta benefici sociali ed economici di lunga durata. Il buon vivere si raggiunge riscoprendo la propria identità, il territorio e la cultura”, fanno sapere dal piccolo centro, che conta meno di 900 abitanti.
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.