I fatti del giorno: domenica 7 gennaio 2018

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CENTRODESTRA, OGGI VERTICE ARCORE BERLUSCONI-SALVINI-MELONI
ASSEMBLEA LEU. GENTILONI DA FAZIO. PROSEGUE LITE CALENDA-PD

Countdown verso le elezioni del 4 marzo. Oggi ad Arcore vertice
del centrodestra tra Berlusconi, Salvini e Meloni: il leader
della Lega chiederà come primo impegno l’abolizione della legge
Fornero. Stamani a Roma l’assemblea di Liberi e uguali.
Gentiloni stasera da Fazio. Prosegue intanto la lite tra Pd e
Calenda.
—.

USA, TRUMP CONTRO LIBRO WOLFF: IO SONO UN GENIO
RUSSIAGATE, IN MIRINO MUELLER ORA ANCHE IVANKA

“Non sono intelligente, sono un genio!”: Trump si difende alla
sua maniera dalla accuse contenute nel libro di Wolff. Il
Russiagate stringe intanto il cerchio intorno alla famiglia del
presidente Usa e la squadra del procuratore speciale Mueller
mette nel mirino per la prima volta anche Ivanka. E la Cnn
rivela nuove pressioni sull’attorney general Sessions.
—.

MIGRANTI: NAUFRAGIO A LARGO LIBIA, ALMENO 8 MORTI
TRAGEDIA IN ACQUE INTERNAZIONALI, 86 PERSONE SALVATE

Prima tragedia dell’anno dell’immigrazione clandestina. Un
gommone carico di persone è naufragato al largo della Libia.
I soccorritori hanno salvato 86 persone e recuperato 8 cadaveri.
Il naufragio è avvenuto ieri mattina a una quarantina di miglia
dalla costa, in acque internazionali. Secondo Seawatch i morti
sarebbero 25.
—.

LOTTERIA ITALIA, PRIMO PREMIO DA 5 MILIONI NEL FRUSINATE
AD ANAGNI. SECONDO A MILANO, TERZO E QUARTO NEL TORINESE

E’ il biglietto Q 067777 il vincitore del primo premio da 5
milioni della Lotteria Italia. Il tagliando è stato venduto in
provincia di Frosinone, ad Anagni. La città è stata premiata
anche con altri due biglietti da 50mila euro l’uno. Il secondo
premio da 2,5 milioni è andato a Milano, il terzo e il quarto in
provincia di Torino, il quinto a Roma.
—.

CAPANNONE A FUOCO NEL PAVESE, IMPATTO SIGNIFICATIVO DIOSSINE
ARPA: LIMITARE PERMANENZA ALL’APERTO E STOP RACCOLTA ORTAGGI

C’è stato un “impatto significativo” delle diossine sulla
qualità dell’aria “nella fase acuta” dell’incendio che lo scorso
3 gennaio è scoppiato in un capannone a Corteolona, in provincia
di Pavia. Questa la valutazione del rogo nella discarica abusiva
data degli specialisti dell’Arpa, che invitano a limitare la
permanenza all’aperto e a sospendere la raccolta ortofrutticola.
—.

CALCIO: SERIE A; NAPOLI 2-0 AL VERONA, JUVE PASSA A CAGLIARI
ROMA KO, LAZIO SUPER IMMOBILE, OK MAZZARRI. MORTO ANGELILLO

Nella 20ma giornata della Serie A di calcio il Napoli capolista
batte 2-0 il Verona; la Juventus seconda risponde vincendo 1-0 a
Cagliari. Poker di Immobile e la Lazio vince 5-1 in casa della
Spal. Roma ko 1-2 con l’Atalanta. il Benevento supera 3-2 la
Sampdoria. Bene l’esordio del Torino di Mazzarri: 3-0 al
Bologna. Milan-Crotone e Genoa-Sassuolo 1-0. Morto a 80 anni
Antonio Valentin Angelillo: ex attaccante di Inter, Roma e Milan
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.