Parto raro nel salernitano, gemelli in posizione podalica nascono senza cesareo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Parto gemellare con tecniche da vecchia scuola all’Ospedale Luigi Curto di Polla dove una donna ha dato alla luce due gemelli senza essere sottoposta al cesareo.

Il particolare intervento è stato eseguito dal ginecologo Francesco De Laurentiis e della sua equipe medica. Il parto gemellare con 40 settimane di gestazione senza ricorrere al taglio cesareo di un nascituro in posizione podalica, ovvero non con la testa verso l’esterno, è un momento delicato per la salute della mamma e dei piccoli.

Ma il medico,  con anni di esperienza alle spalle,  ha voluto mettere in atto una manovra di vecchia scuola che ha permesso la nascita naturale senza che i bambini e la mamma  subissero alcuna conseguenza.  A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.