Terremoti, Borrelli: le prove di evacuazione diventano ancor più necessarie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

“La scoperta di un nuovo magma sotto l’Appennino frutto di uno studio dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia e del Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università di Perugia crea ulteriori preoccupazioni per la Campania, una delle regioni maggiormente esposte al rischio sismico anche per la presenza di vulcani attivi, ma, purtroppo, non c’è ancora la necessaria attenzione da parte della Protezione civile nazionale”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, rinnovando “l’appello alla Protezione civile nazionale a organizzare prove di evacuazione, l’unica opportunità che abbiamo a disposizione per evitare di dover fare i conti con una tragedia di dimensioni epocali perché se milioni di persone cominceranno a scappare senza sapere quali strade imboccare si rischierà un’ecatombe”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.