Salerno: arriva il Corso per mettere da parte 100 mila euro sul Conto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
A chi non piacerebbe partecipare ad un corso in cui si insegna a mettere da parte 100 Mila Euro? Una proposta innovativa arriva da Internet su iniziativa Davide Marciano, blogger originario della provincia di Salerno e fondatore di Affari Miei, il blog di finanza personale più letto in Italia che ha lanciato un corso per accumulare 100.000 euro sul conto corrente, senza alcun tipo di trucco e senza nessuno di quei metodi che fanno, si fa per dire, guadagnare miliardi seduti comodamente da casa.

 “100 Mila Euro sul Conto” si pone l’obiettivo di fornire un metodo per riorganizzare le proprie finanze e tracciare una strategia di medio termine sulla base del proprio reddito e della propria propensione al risparmio. Una vera e propria “cura finanziaria” orientata all’abbondanza ed al superamento delle difficoltà economiche che attanagliano tutte le famiglie italiane.

Non ci sono trucchi, non ci sono metodi strani da seguire, non c’è nulla di cui rimanere perplessi. Una combinazione efficace di risparmio dove meno te lo aspetti e qualche idea per investimenti sicuri e tranquilli, che facciano crescere il proprio portafoglio e non quello delle banche.

“Negli ultimi anni – dichiara Marcianoho ricevuto migliaia di e-mail e messaggi Facebook di persone che, dopo aver letto il blog, mi chiedevano un aiuto ulteriore. Impossibilitato a rispondere puntualmente a tutti, mi sono adoperato per tirar giù un metodo che sia percorribile da chiunque abbia voglia di seguirmi”.

Il corso si fonda su tre pilastri: risparmio, guadagno e investimenti. La prima parte analizza le spese quotidiane delle famiglie e fornisce strumenti validi per abbattere le spese inutili partendo dal carrello del supermercato.

La seconda, invece, parla di guadagno ed in particolare di auto-imprenditoria ed è incentrata sulle migliori strategie per incrementare le proprie entrate a step.

La terza parte, infine, è dedicata agli investimenti ed individua un metodo per proteggere il proprio capitale e farlo crescere progressivamente.

Cenni su Davide Marciano e Affari Miei

Davide Marciano ha 27 anni ed ha fondato Affari Miei nel 2014: originario di Maiori in provincia di Salerno, vive e lavora a Torino dal 2015. Tramite il suo progetto editoriale si occupa di finanza personale, con particolare attenzione agli investimenti e all’auto imprenditorialità.

Affari Miei si è affermato rapidamente nella blogosfera italiana diventando un riferimento di settore con oltre 8 milioni di visitatori nel 2017, 10 mila iscritti alla newsletter ed un podcast lanciato a novembre dello scorso anno che vanta oltre 1500 download mensili sulle principali app dedicate alla fruizione dei contenuti audio.

Hanno già parlato di Davide Marciano

Davide Marciano è stato intervistato da blog e riviste di settore, ecco alcuni dei suoi interventi più recenti:

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.