E’ di Sarno il recordman delle multe: 50 contravvenzioni in due anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ di Sarno ed ha 60 anni il recordman di infrazioni al codice della strada. L’uomo in due anni ha collezionato più di 50 multe per un ammontare complessivo di svariate migliaia di euro.

Le contravvenzioni al 60enne sarnese sarebbero state elevate in diverse zone d’Italia. Tra le infrazioni più frequenti quella del mancato pedaggio autostradale all’uscita del casello a Sarno dell’Autostrada A30. Altri caselli ‘violati’ quello all’uscita autostradale Nocera-Pagani, dall’entrata del casello di Palma Campania e da un’uscita autostradale in provincia di Udine (nell’estate 2017).

Al momento il 60enne l’ha sempre fatta franca rendendosi irreperibile alla notifica degli atti dei verbali 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.