Salerno, tragedia a Pastena: si uccide con un colpo di pistola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tragedia nel popoloso quartiere di Pastena a Salerno.

Un uomo di 46 anni si è tolto la vita sparandosi con un colpo di pistola alla testa. 

Ignote le cause dell’insano gesto  del 46enne, operaio disoccupato. Probabilmente la fase di separazione dalla moglie e le difficoltà di lavoro potrebbero averlo indotto a prendere la pistola non di grosso calibro, regolarmente detenuta, ed esplodersi un colpo a una tempia.

E’ stata la figlia, di ritorno da scuola,  a dare l’allarme in quanto il genitore non apriva la porta di casa e non rispondeva al telefono.  I caschi rossi sono dovuti entrare dalla finestra nell’abitazione del fabbricato e si sono trovati di fronte a una scena agghiacciante: l’uomo era sul divano nel soggiorno di casa privo di vita, con chiari segni di un suicidio.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.