Processo Mastromartino, Avvocati D’Aiuto: ”Vicenda penale divenuta questione tra avvocati”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Riceviamo e pubblichiamo una nota degli Avvocati Loreto D’Aiuto e Marcello D’Aiuto sulla vicenda inerente il processo penale all’imprenditore salernitano Mastromartino:

“Gentile direttore, una incresciosa vicenda penale è sfociata in un’inutile e superflua questione tra avvocati. 

I difensori delle parti civili hanno fatto riferimento a circostanze ed elementi che nulla hanno a che fare con il processo e con la sua rilevanza pubblica.
Il punto, sempre lo stesso, è che il sig. Michele Mastromartino è stato assolto dalle accuse di maltrattamenti ed estorsione ai danni dei lavoratori: procedimento iniziato nel 2004 e concluso con una sentenza di assoluzione perché il fatto non sussiste.
Tutto ciò che ne è seguito non ha alcuna rilevanza pubblica e non dovrebbe essere diffuso tramite stampa. 
Pertanto, cosa importa quali e quanti avvocati lo hanno difeso? A chi importa se in appello è stato difeso dagli avvocati Marcello D’Aiuto e Giovanni Clemente e se in Cassazione è stato assistito da un collegio difensivo composto dai legali Loreto D’Aiuto, Marcello D’Aiuto e Francesco Catullo?  
Per i pochi interessati – evidentemente gli avvocati delle parti civili – l’avv. Catullo, che ha discusso il processo in Cassazione, è collega di studio a Roma degli avvocati D’Aiuto, non mero delegato, e con loro ha concordato e definito la linea di difesa. 
Con questa nota, non si vuole alimentare ulteriormente la discussione ma si vuole far cadere il sipario definitivamente su una vicenda che è durata fin troppo tempo. Continuare ad associare il nome di Michele Mastromartino alle ipotesi di estorsione e maltrattamenti è, a questo punto, un’inutile speculazione.
Cordialmente”
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.