Salerno: a Santa Apollonia in scena “Questi Fantasmi” di Eduardo De Filippo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Dopo il successo di Natale in Casa Cupiello, la Rassegna “BARBUTI D’INVERNO Racconta…” giunge all’atteso secondo appuntamento. La Compagnia Bottega San Lazzaro, sabato 20 gennaio ore 21:00 e  domenica 21 gennaio ore 18:30, porterà in scena nella suggestiva Chiesa di “Santa Apollonia” a Salerno, “QUESTI FANTASMI” di Eduardo De Filippo, per la regia di Matteo Salsano.

dice il regista:
In Questi Fantasmi, la sconfinata sapienza di Eduardo, riesce a ricavare da grandi trovate, effetti e momenti magici, mescolando incredibili artifizi e zampilli di comicità a tratti di palpitante e drammatica umanità e facendo confluire tutte le voci, tutte le ire, tutte le passioni, in una unica armoniosa coralità. Il gioco in bilico tra apparenza e realtà tra finzione e verità che pervade tutto lo spettacolo è ciò che ho cercato di evidenziare e che mi auguro possa giungere al pubblico, in una scenografia naturale e magica quale è la Chiesa di Santa Apollonia, condita da luci, ombre, suoni, risate, silenzi e con, ovviamente, l’interpretazione dei miei attori, ai quali va il mio plauso indistintamente e che ringrazio per le emozioni che mi hanno fatto vivere nell’allestimento di questo stupendo lavoro tutto da gustare

Personaggi e interpreti: Pasquale Lojacono (anima in pena) –Rosario Battista; Maria, moglie di Pasquale (anima perduta) – Elena Monaco, Alfredo Marigliano, amante della moglie (anima irrequieta) – Domenico Galizia; Armida, moglie di Alfredo (anima triste) – Giovanna Memoli; I tre piccoli Mariglaino (anime innocenti) – Paola ColabeneGiulia Sguazzo e Ludovica Sguazzo, Raffaele, il portiere (anima nera) – Aldo Flauto; Carmela, sorella di Raffaele (anima dannata) – Rossella Natella; Gastone Califano, fratello di Armida (anima libera) – Karim Mangino; Facchino (anima stanca) – Fabio Di Gennaro, Il Professor Santanna (anima utile, non compare mai).

Scenografie e costumi: Bottega San Lazzaro. Allestimento scenico: Salvatore Acconciagioco. Luci e Suoni: Francesco Giunti e Raffaele Sguazzo.

Ingresso € 7,00

Chiesa Sant’Apollonia – Via San Benedetto nei pressi del Museo Provinciale – Salerno,

Info e prenotazioni: www.postoriservato.it, oppure 339.6858043 – 328.9079642    

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.