Ragazzo morto a Battipaglia, fiori sul luogo dell’incidente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
C’erano dei fiori e due lumini, ieri sera, nel punto esatto dove sabato notte Matteo Rinaldi s’è schiantato con la sua Honda Shadow in Viale della Libertà a Battipaglia. La città della Piana è a lutto per la morte di questo ragazzo di 17 anni, sportivo e legatissimo agli amici e al suo papà, che ha avuto la sfortuna di perdere il controllo della sua moto in uno dei punti peggiori del grande vialone costruito 30 anni fa, a dividere una miriade di case venute su come funghi ed in modo incontrollato. Un grande viale che spesso versa in pessimo stato. Proprio nel punto in cui il 17enne ha perso la vita l’asfalto è irregolare e pieno di buche.

Non è dato sapere, però, se questo sia stato decisivo per l’incidente: non è da escludere, infatti, che possa esserci stata una distrazione, che la moto possa aver avuto un malfunzionamento, che la velocità fosse comunque sostenuta per le condizioni di quel tratto di strada. Sta di fatto che la morte di Matteo rimane incredibile: l’altro centauro che viaggiava con lui è rimasto illeso anche se sotto choc, come un altro amico che viaggiava su una Enduro precedendoli.

Dopo aver perso il controllo della Honda, Rinaldi è stato sbalzato contro un albero, per poi rimbalzare sull’asfalto dove ha battuto la testa. Una dinamica che include molta sfortuna e che non gli ha lasciato scampo. Appassionato di sport e kickboxing, il 17enne aveva perso da poco la madre. Il papà è un noto commerciante di Battipaglia: sabato notte è stato tra i primi ad arrivare sul luogo dell’incidente, protetto da amici e parenti, mentre Polizia e Carabinieri facevano i rilievi del caso ed i medici del 118 non potevano fare altro che stendere un telo sul corpo del ragazzo.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.