Regge l’artigianato salernitano, nel 2017 ben 938 nuove iscrizioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Regge l’artigianato salernitano, in leggera ripresa secondo i dati diffusi al Registro della Camera di Commercio e resi in mattinata in una conferenza stampa dalla Cna di Salerno. La Cna di Salerno, la prima associazione per quantità di imprese iscritte,  rappresenta  e dà voce ai tanti mestieri e settori legati all’artigianato artistico tradizionale, alla bellezza, all’impiantistica, alla meccanica, al settore alimentare.

Una vicinanza che porterà ad andare incontro agli imprenditori salernitani raggiungendoli direttamente nei territori per affrontare in tempo reale le loro problematiche e, soprattutto, per fornire  informazioni sul complesso mondo legislativo (fisco, lavoro, credito, formazione), che spesso attanaglia le micro imprese che continueranno a trovare nella Cna di Salerno un punto di riferimento e di sostegno. “La nostra mission principale resta anche per il 2018 quella di stare vicino alle imprese- ha dichiarato il presidente provinciale della Cna di Salerno, Lucio Ronca-  abbiamo già in calendario incontri ravvicinati con gli artigiani nei loro comuni in tutta la provincia di Salerno”.

I DATI

La  Cna di Salerno mantiene il suo primato come associazione rappresentativa delle imprese artigiane salernitane in un contesto che resta difficile per il settore. In base ai dati forniti dal Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Salerno la situazione al 31.12.2017  è la seguente: iscritte nella nostra provincia 18.938 imprese artigiane. Nel 2017 ci sono state 938 nuove iscrizioni rispetto alle 993 del 2016 e quindi con un calo di 55 imprese nuove. Nel 2017, inoltre, ci sono state 1.116 cancellazioni rispetto alle 1.138 del 2016 e quindi con un calo  di 22 imprese cessate. Quindi, alla fine, tra le nuove iscrizioni e le cancellazioni c’è un saldo leggermente negativo di -178 imprese (in effetti con una prevalenza di imprese cessate). Va aggiunto che, in base alle informazioni rilevate dal Sistema Informativo Cna su dati Infocamere, delle 18.938 imprese artigiane salernitane, il 14,84% è rosa (2.810), ovvero gestita prevalentemente da donne imprenditrici. Solo lo 0.45%  (85) è rappresentato da imprese giovanili e all’incirca lo 0,40% (76) è costituito da imprese straniere.

CREDITO

Le imprese artigiane hanno voglia di migliorare e di crescere come dimostrano anche i dati relativi alle richieste di finanziamento- ha fatto notare durante la conferenza stampa il direttore provinciale Paolo Quaranta- tramite il nostro sportello Credito e Artigiancassa che  ha sostenuto, per diverse finalità (ristrutturazioni, acquisto beni strumentali, micro-credito per le Sturt Up, ecc.)  più di 100 imprese  per un totale complessivo di 2.500.000 euro.

ATTIVITA’ PROGRAMMATE

Anche il 2018 come l’anno precedente si aprirà all’insegna della bellezza. Si rinnova, infatti, l’appuntamento con “Bellezza d’Artista” che quest’anno diventa “Bellezza da…gustare”. Infatti, il prossimo 29 gennaio, presso il Ristorante Modo di Salerno, 29 imprese appartenenti al settore beauty, ispirandosi ai temi del percorso illumino-tecnico allestito nella città di Salerno, presenteranno le tendenze moda su trucco e acconciatura del 2018. Come lo scorso anno la cena spettacolo sarà anche all’insegna della beneficenza perché si raccoglieranno fondi per il progetto “Bella Sempre”, l’iniziativa di solidarietà avviata lo scorso anno e che intende devolvere all’Azienda Ospedaliera Universitaria Ruggi di Salerno dei fondi per acquistare strumenti in grado di alleviare le sofferenze dei pazienti oncologici. La Cna di Salerno, inoltre,  ha sempre investito nell’ambito della formazione ed anche nel 2018 questo resterà uno dei capisaldi della nostra Associazione.

Tra i prossimi appuntamenti è già in calendario l’aggiornamento  tecnico con un Visual sulle Acconciature che si terrà il prossimo 19 febbraio con “Mister Sinno”  al Grand Hotel Salerno e  diversi momenti di approfondimento sulla formazione trasversale come l’incontro sul “Fitto della Poltrona” ed il seminario su “Management your time” con Geppino Fernicola.  E,  come tutti gli anni,  la Cna di Salerno si farà promotrice di una speciale convenzione che consentirà ai suoi associati di partecipare al Cosmoprof International di Bologna, una vetrina imperdibile per avere uno sguardo sulle novità del settore.

Unione Installazione e Impianti

Anche per il 2018 la Cna di Salerno ha in programma l’organizzazione di una serie di seminari di approfondimento tecnico sugli aggiornamenti della normativa del settore e i servizi legati al Patentino Fgas e le relative  certificazioni di impresa. Dopo il successo ottenuto dall’iniziativa svoltasi in collaborazione con “Ance-Aies” sull’innovazione nell’edilizia dalle costruzioni all’impiantistica, anche per quest’anno,  presso la sede dell’Associazione di Salerno, sarà possibile effettuare gli esami per il conseguimento dell’attestazione  obbligatoria per il personale e per le imprese che effettuano operazioni di controllo perdite, recupero, installazione, manutenzione o riparazione su apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore, che utilizzano gas. La Cna di Salerno, inoltre, si farà promotrice di una campagna di sicurezza lanciando un appello ai Comuni dell’intera provincia per richiedere i controlli sulle caldaie.

Unione artistico e Tradizionale

La Cna di Salerno intende, attivarsi  con la Soprintendenza per i Beni Culturali per avere un’area riservata nei vari siti culturali (Paestum, Velia, Padula)  dove realizzare un’esposizione permanente  dell’artigianato artistico contemporaneo,  inteso come “archeologia del futuro”. Una sfida, questa, che in realtà è supportata dalla nuova riforma sulla cultura voluta dal Ministro Franceschini.

Unione Servizi alla Comunità

La Cna di Salerno ha attivato uno sportello di consulenza per l’iscrizione della nuova figura di   Meccatronico e avviato i corsi abilitanti per i meccatronici. Inoltre,  continuano i corsi abilitanti per Responsabili Tecnici dei Centri di Revisione oltre ai corsi di Alta formazione sull’Automotive. In merito all’acquisizione dei requisiti per i Meccatronici che sono scaduti il 5 Gennaio 2018, grazie alle richieste avanzate dalla Cna Nazionale, il Parlamento ha approvato una proroga della scadenza di tali termini. In merito a ciò la Cna di Salerno consiglia di non abbassare la guardia per l’ottenimento dei requisiti ed invita le aziende a rivolgersi agli sportelli per regolarizzare la propria posizione e qualificare il proprio mestiere.   Nel 2018 la Cna di Salerno   intende promuovere iniziative nei confronti dei Comuni della provincia per proporre modifiche ai Regolamenti Comunali sui Rifiuti.

Unione Agro-Alimentare

La Cna di Salerno organizzerà un convegno sugli allergeni ed uno sulla sana alimentazione attivando uno sportello informativo per gli associati sulla legislazione del settore alimentare. Inoltre promuoverà la partecipazione a fiere e corsi di formazione attraverso l’attivazione di speciali  convenzioni per gli associati. In ambito nazionale, l’Associazione è da tempo impegnata per il riconoscimento delle qualifiche obbligatorie per le attività imprenditoriali legate al food e per i pizzaioli.

Altre iniziative della Cna di Salerno

– Corsi sulla Sicurezza;  Attivita’ istituzionali/sindacali; Caf e Patronato; Alternanza Scuola Lavoro; Progettazione (stiamo partecipando al bando “Erasmus+”, “Bando Svolte” e due “Accordi Territoriali di Genere”, “Resto al Sud”); Attivazione Tirocini Formativi per le imprese associate; Servizi di Comunicazione – Social Media Marketing; Sportello Camerale.

La Cna è inoltre Sportello MEPA (Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione) riconosciuto dal Ministero ed offre oggi servizi per le aziende che vogliono iscriversi (redazione catalogo, monitoraggio bandi e avvisi). E’ in programma un grande convegno in primavera per promuovere il MEPA e dare nuove occasioni di lavoro agli artigiani che potranno contare sull’assistenza specialistica della Cna di Salerno.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.