CGIL Salerno: “Intimidazioni inaccettabili al Consigliere di Baronissi Farina”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’atto intimidatorio che ha visto vittima il consigliere comunale di Baronissi, Alfonso Farina, ci vede solidali, senza lacuna riserva, non solo col consigliere, vittima di tali “attenzioni”, ma anche dell’intero Consiglio Comunale di Baronissi, di cui il consigliere è rappresentante. La solidarietà che intendiamo esprimere, non è formale, ma è conseguenza e frutto di una posizione politica, supportata moralmente, di questa Organizzazione che da sempre ha ritenuto la tematica dei rifiuti, uno degli aspetti a più alto rischio della gestione amministrativa di un comune”.

E’ quanto afferma in una nota Angelo De Angelis, Segretario Generale della CGIL Funzione Pubblica di Salerno. “ Per questo abbiamo sempre ritenuto e riteniamo che essa debba essere maggiormente incentrata su una gestione pubblica, ad evitare che vi possano essere infiltrazioni, pericolose, che possano condizionarne, non solo la tenuta d’efficacia del servizio, ma anche e soprattutto quella legale e morale”.

“L’episodio, grave, che ha riguardato il consigliere Farina è un allarme da non sottovalutare che impone l’alzo dell’attenzione in occasione delle gare d’affidamento della gestione dei rifiuti, in generale, e nel caso in specie del Comune di Baronissi, riconosciuto come comune virtuoso in materia, ma non esente, come appunto l’episodio dimostra, da quelle che possono essere le interferenze malavitose. Pertanto la CGIL/FP di Salerno – continua la nota – sarà sempre vicina agli amministratori che intendono operare nella trasparenza e con la massima attenzione a salvaguardia della legalità”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.