Tramonti: causò incendio dove morì 77enne. Condannato il figlio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Versò la benzina da una tanica ad una bottiglia fumando una sigaretta causando l’incendio dell’abitazione ed la morte, per ustioni, della madre, la 77enne Ida De Rosa. Ieri mattina, dinanzi al Gup Vincenzo Pellegrino, Paolo Pisacane, per quel rogo avvenuto il 16 luglio scorso a Tramonti, che uccise il genitore, ha patteggiato la pena a 14 mesi (sospesa).

Il 53enne, difeso dall’avvocato Luigi D’Uva, era accusato di incendio e omicidio colposo. Il 53enne, nell’effettuare, nella cucina dell’appartamento delle case popolari di Polvica, un travaso di benzina destinato alla sua motofalciatrice, causò il rogo, generato dalla sigaretta che l’uomo stava fumando. Le fiamme in poco tempo avvolsero la stanza in cui si trovava anche l’anziana madre che rimase coinvolta. La 77enne riportò ustioni sul 70% del corpo. Trasportata prima all’ospedale di Cava de’ Tirreni e successivamente presso il Centro Grandi Ustioni dell’Ospedale Cardarelli di Napoli, morì dopo tre giorni.

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.