La storia: «Mio padre salvato dagli angeli del pronto soccorso»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
«Al pronto soccorso ho trovato degli angeli che, nonostante l’iper-affollamento di questi giorni, hanno salvato la vita a mio padre».

A raccontare l’esempio di buona sanità al Ruggi è Giovanni Formisano al quotidiano Il Mattino.

Formisano racconta le disavventure fisiche del padre anziano che non riusciva a respirare per problemi ai bronchi e ai polmoni. Arrivato alle 16 al triage del pronto soccorso, immediatamente è stato condotto in carrozzina a sottoporsi alla visita medica.

«Educatamente ho atteso di sapere qualcosa, in silenzio, perché con tutti i malati che erano presenti in reparto era inutile presentarsi ogni mezz’ora a chiedere informazioni sulle cndizioni di salute – spiega Giovanni Formisano – all’1,30 sono entrato e la dottoressa di turno mi ha detto che non c’erano posti disponibili, ma l’avrebbero tenuto sotto controllo in attesa del trasferimento.

All’indomani alle 16 è stato portato in pneumologia, dove è emerso anche un problema al cuore, che tengono sotto stretta osservazione. In questi giorni di grande affollamento in reparto, con gli operatori che sono sotto organico, voglio fare un elogio alle tante persone che lavorano con dedizione e che per colpa di pochi sono discriminati».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Entrato al pronto soccorso alle 16 e ricoverato all’1e30 non mi sembra tutto da elogiare…ci vorrebbe sicuramente più personale al pronto soccorso

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.