Olympic Salerno, gli Allievi strappano il pari a Scafati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Altro fine settimana scoppiettante per le rappresentative agonistiche del settore giovanile dell’Olympic Salerno. Gli Allievi Provinciali di Paolo Rossi impattano al “Comunale” di Scafati contro la locale formazione al momento imbattuta tra le mura amiche. In condizioni climatiche poco favorevoli le due squadre si danno battaglia in mediana e ci vuole un episodio per sbloccare l’incontro: ci pensa Claudio Andrea Nicastro con una magistrale punizione a portare in vantaggio i colchoneros. La veemente reazione della Scafatese si concretizza ad inizio ripresa con Annunziata che inganna, complice il terreno viscido, Imparato. Il confronto si fa più piacevole con continui capovolgimenti di fronte ed i tentativi salernitani ad opera di Bove, Caldarelli e De Vivo meritevoli di miglior sorte. Ma la beffa per i biancorossini è dietro l’angolo e si materializza a ridosso del recupero quando un gran tiro dalla distanza sorprende la retroguardia ospite e s’infila alle spalle di Imparato. I ragazzi di Rossi non ci stanno ad uscire battuti dopo un pomeriggio di battaglia ed all’ultimo respiro è La Rocca a svettare più in alto di tutti su angolo di Christian Pelosi e ristabilire una giusta parità (2-2). “Il pareggio è stato il risultato più giusto – il commento del tecnico dell’Olympic – Usciamo dal campo consapevoli del fatto che non molliamo mai e che l’atteggiamento contro squadre così ostiche alla fine ci premia sempre. Arriviamo carichi al big match del prossimo week-end con la capolista Sanseverinese”. Questa la formazione schierata da Rossi: Imparato, Albano, Basso, Renna, La Rocca, Nicastro, Giaquinto, Caldarelli, Bove, Pelosi A., De Vivo. A disposizione: Amato, Graziuso, Congiu, Pelosi C., Fasulo.

Nulla da fare per i Giovanissimi Provinciali che danno tutto ma escono sconfitti dal derby con la New Mary Rosy. La capolista s’impone con il punteggio di 4-2, rendendo vane le marcature di Calore e Fasulo. I ragazzi di mister Alfredo Serritiello vanno comunque applauditi per l’impegno profuso e la determinazione con cui gara dopo gara si rimettono in gioco per proseguire il proprio percorso di maturazione. Questi gli atleti impiegati nello starting eleven: De Martino, Savastano, Coscia, Cammarota, De Vivo, Santoro, Gallo, Elia, Lanzetta, Calore, Cantilena. Pari anche per gli Esordienti 2005 Opes. I babies di Enzo Daniele impattano 2-2 con la Frank Della Monica. Dopo essere andati sotto di due goal, nell’unico minuto di recupero del primo tempo è Grati ad accorciare le distanze con un bellissimo colpo di testa su assist di Zapparoli. Dopo aver rischiato a più riprese di subire il colpo del ko, è il capitano Amendola a siglare il definitivo pareggio trasformando un calcio di rigore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.