Pontecagnano Faiano: plauso a dieci attività storiche del territorio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In un clima di grande entusiasmo ed emozione, ieri sera, a Palazzo di Città, il Sindaco Ernesto Sica ha consegnato un riconoscimento alle aziende storiche “Galdo Pelletteria”, “Prj”, “Camping Fior d’Arancio”, “Colorificio Prisma Color”, “Cerino Pavimenti”, “Foto Iannone”, “Renzulli”, “Giannattasio 1958”, “Officine Colonnese”, “Macelleria Al Vitello d’Oro”.

Insieme al Primo Cittadino erano presenti l’Assessore alle Attività produttive Francesco Pastore, il Presidente della Seconda Commissione Consiliare Gianfranco Ferro e il Consigliere Comunale Luigi Bellino.

A suggellare l’importante significato della cerimonia la partecipazione di Don Antonio Pisani, parroco della Chiesa Maria  SS Immacolata.

Queste le motivazioni riportate sugli attestati:

“Alla Ditta ‘Galdo Pelletteria’ per i 32 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Prj’ di Giacomo e Paolo Procida per i 40 anni dedicati all’attività artigiana nella nostra Città caratterizzati da competenza tecnica e professionalità che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Camping Fior d’Arancio’ di Renato Fusco per i 43 anni di attività dedicati all’accoglienza turistica nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Colorificio Prisma Color’ di Danilo Stabile & C. per i 51 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Cerino Pavimenti’ di Antonio Cerino & Figli per i 52 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Foto Iannone’ di Rodolfo Iannone per i 57 anni di attività artigiana dedicati alla fotografia nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Renzulli’ di Vittorio Renzulli & C. per i 59 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare;

“Alla Ditta ‘Giannattasio 1958’ di Ennio Giannattasio per i 60 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Officine Colonnese’ di Ciro Colonnese per i 61 anni dedicati all’attività artigiana nella nostra Città caratterizzati da competenza tecnica e professionalità che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Macelleria Al Vitello d’Oro’ di Aniello De Luca per i 62 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”.

“A nome della Città e dell’Amministrazione – le parole del Primo Cittadino – vi dico grazie perché con la vostra storia, le vostre famiglie, il vostro impegno, il vostro amore, la vostra dignità sostenete lo sviluppo di Pontecagnano Faiano e siete oramai divenuti riferimento e sinonimo di luce, Comunità e senso di appartenenza. Voi siete davvero dei piccoli grandi eroi per i sacrifici affrontati soprattutto negli ultimi anni di crisi e perché avete reso possibile il ricambio generazionale alla guida dei vostri esercizi commerciali contribuendo a tenere in piedi il nostro tessuto socio-economico. Lo Stato dovrebbe sostenere di più i vostri sforzi e mettere enti come il nostro nelle condizioni di accompagnarvi meglio”.

Il Primo Cittadino ha, quindi, confermato la volontà di consegnare nuovi riconoscimenti alle altre aziende storiche del territorio e organizzare nelle prossime settimane, unitamente alle associazioni di categoria e a tutti i rappresentanti delle attività produttive, “una grande giornata del commercio, per confrontarci e ringraziarvi ancora una volta, un importante momento di condivisione e crescita che nasce proprio dalla vostra passione e dalla vostra straordinaria fatica che rappresentano una pagina bellissima di questo territorio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.