Incassano acconti per auto usate mai consegnate, nei guai due coniugi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sedicente venditore di auto usate accusato assieme alla moglie di truffa in concorso. Il pubblico ministero Marinella Guglielmotti ha emesso un decreto di citazione diretta a giudizio a carico di un 56enne di Giffoni Valle Piana e della sua consorte impiegata in una società di poste private.

Il prossimo 14 marzo davanti al giudice monocratico della prima sezione penale del tribunale di Salerno l’avvio del processo. I due coniugi sono assistiti dall’avvocato Genserico Miniaci

In quella sede si costituirà parte civile una delle vittime del raggiro, un commercialista di Cava dei Tirreni che, dopo aver versato l’acconto di 5mila euro per l’acquisto di una Lancia Musa Multijet pattuita per l’importo complessivo di 7mila e 200 euro, non ha mai ricevuto l’autovettura.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.