Usura e criminalità: Università ed SOS Impresa fanno fronte comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il profilo scientifico ed universitario si aggiunge all’attività informativa ed assistenziale di SOS Impresa Salerno. Una finestra nuova che va a qualificare, con due Protocolli d’Intesa che verranno sottoscritti venerdì 26 gennaio al campus di Fisciano, una partnership fra due ‘agenzie’ territoriali che mette assieme parte teorica e componente tecnica.

Il primo Protocollo sarà sottoscritto tra il Dipartimento di Scienze Giuridiche UNISA e l’Associazione antiracket e antiusura “SOS Impresa Salerno” ed avrà come scopo prioritario l’approfondimento e lo studio delle questioni giuridiche legate ai reati di usura ed estorsione, nonché al fenomeno della criminalità organizzata; il secondo, istituito tra la stessa Associazione e il Dipartimento di Scienze Politiche Sociali e della Comunicazione UNISA, si focalizzerà sull’espletamento di iniziative volte alla creazione di un Osservatorio territoriale sui fenomeni dell’usura del racket e del sovraindebitamento, oltre a promuovere azioni, studi e ricerche a favore della cultura della legalità.

Prenderanno parte alla conferenza stampa di presentazione delle nuove partnership: il Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti, il Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche Gianni Sciancalepore, il Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche Sociali e della Comunicazione Annibale Elia, il Presidente di SOS Impresa Salerno Tommaso Battaglini, il responsabile scientifico della convenzione con il Dip. di Scienze Giuridiche Andrea Castaldo, il responsabile scientifico della convenzione con il Dip. di Scienze Politiche Sociali e della Comunicazione Paolo Diana e il responsabile per entrambi i protocolli Antonio Picarella (avvocato penalista SOS Impresa Salerno).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.