Angri: sopralluogo Sindaco per realizzare attraversamenti pedonali a raso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

In mattinata il sindaco di Angri Cosimo Ferraioli ha effettuato una serie di sopralluoghi per la realizzazione degli attraversamenti pedonali a raso, cha saranno installati nel giro di un mese. Le aree interessate dall’intervento sono 5  e ubicate nelle immediate vicinanze degli ingressi scolastici. 

In via Nazionale (Plesso Scolastico Taverna), via Stabia (Scuola Smaldone), via Leonardo Da Vinci (Ingresso Primo Circolo – Ingresso Scuola Smaldone), via Dante Alighieri (Ingresso Terzo Circolo). I lavori sono stati autorizzati con delibera 194 del 14 dicembre 2017 ed avranno una spesa complessiva di 28.100 euro.

Il sindaco dichiara: “Abbiamo predisposto una serie di attraversamenti pedonali a raso. Un’iniziativa di questa amministrazione e del comando della Polizia Municipale, che ha progettato l’installazione in 5 diversi punti della città. E’ soltanto un primo atto. La comandante della polizia locale, maggiore Anna Galasso,  ha destinato delle somme per circa 100.000 euro, da utilizzare per garantire una serie di attività volte al miglioramento delle condizioni della sicurezza urbana”.

“La maggior parte della somma è stata destinata, attraverso una procedura attivata dal comando vigili, all’installazione delle telecamere in alcune aree del centro urbano. Adesso si comincia con la realizzazione di attraversamenti pedonali a raso, decidendo per una variazione in merito all’originale previsione. Si è deciso di installarne uno anche in via D’Anna alla luce  degli ultimi fatti di cronaca che ci hanno indotto a ritenere prioritario garantire la sicurezza stradale anche su quel tratto di strada. Ci tengo a chiarire che questo è soltanto un primo lotto di interventi. Infatti nella predisposizione degli atti di bilancio, è stata già prevista una somma da destinare all’installazione di ulteriori attraversamenti a raso in altre parti della città cercando di coprire, nel più breve tempo, l’intero territorio comunale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.