Piero De Luca (PD): ”Gratificante che mia investitura parta da Renzi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa

E’ con soddisfazione ed entusiasmo che condivido e accolgo la candidatura propostami dal PD nel collegio uninominale di Salerno e nel listino proporzionale di Caserta. Ancor piu’ gratificante, l’investitura che mi è venuta direttamente dal segretario nazionale Matteo Renzi”.

Così Piero De Luca commenta la scelta del Partito Democratico che lo vede protagonista della battaglia elettorale del  4 marzo in due importanti territori della Campania e del Mezzogiorno.

“Avverto anzitutto il dovere di ringraziare il segretario Matteo Renzi e i vertici nazionali del PD per la disponibilità e la sensibilità mostrata nel condividere appieno, in un clima estremamente costruttivo, le ragioni della proposta elaborata dalla segreteria provinciale nella scelta dei candidati che rappresentano il partito e la coalizione di centro sinistra nei quattro collegi uninominali della Provincia di Salerno. Un risultato che è espressione della credibilità e serietà della proposta unitaria messa in campo grazie all’impegno di amministratori, dirigenti e militanti del territorio.

In questo contesto, ho condiviso in pieno la sfida di un mio impegno diretto nel collegio di Salerno, per valorizzare e difendere l’efficacia degli straordinari risultati ottenuti dalle amministrazioni PD per le nostre comunità. Affronto questa sfida con la forza trasmessa dai tanti sostenitori che, in questi mesi, in questi anni, mi sono stati vicini supportando il mio lavoro sul territorio con energia e convinzione.

Con la stessa passione ho accettato la proposta ulteriore che mi è stata rivolta di rappresentare il partito, quale capolista del listino proporzionale di Caserta. Il mio impegno in questa fase elettorale sarà quello di dare un contributo per motivare ed unire tutto il partito e la coalizione, e i singoli cittadini, anche al di là dei partiti, per valorizzare le tante energie positive e dinamiche presenti in una realtà importante come la Terra di lavoro, ricca di cultura e di potenzialità di sviluppo.

Infine, accolgo con soddisfazione la scelta di candidare nella nostra Provincia il Ministro Minniti. Il Ministro ha ottenuto risultati concreti e ha dato prova in questi mesi della ferma volontà del Governo e del Pd di affrontare con rinnovata efficacia le problematiche legate al tema della sicurezza urbana nei nostri territori. Con lui rappresenteranno il PD candidati di indiscusso valore quali il Capogruppo dei Socialisti europei, Gianni Pittella, il Vice‑Ministro agli Esteri, Mario Giro, ed il Sottosegretario agli Esteri, Enzo Amendola, con i quali avremo modo di condividere i temi a me cari delle politiche europee ed internazionali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Piero,vedrai, hai sbagliato compagno e compagnie,IL BULLO DI FIRENZE E MISS.BOSCHI,TI PORTERANNO VERSO UNA MAZZATA STORICA,CHE AVRÀ RIPERCUSSIONI ANCHE SU PAPÀ VINCENZO.

  2. Meglio, piú si credono forti, piú la sconfitta sarà esilarante. Quando serve l immunità parlamentare, chest é

  3. Caro futuro onorevole dovrai dimostrare a posteriori di aver meritato l’elezione. Sinceramente, al momento, non hai maturato i titoli particolari necessari per il ruolo che ti accingi a svolgere, ma penso che ti impegnerai per dimostrare di aver meritato l’elezione e non sfigurare. Sai anche che Renzi conta sul bacino di elettori di tuo padre per non fare una figuraccia terribile alle prossime elezioni che, comunque, perderà e per ringraziarlo ha promosso la tua candidatura. Continuate sotto silenzio, senza clamore e finti endorsements ( giovani democratici, il sindaco Napoli, ….), perchè solleveresti ancora di più solo il giusto rancore verso di te che, solo per nepotismo, puoi permetterti di puntare così in alto al di sopra dei tuoi meriti attuali.

  4. Il 4 marzo è sempre piu vicino ……sogno il giorno in cui queste notizie siano pubblicate sull enigmistica.

  5. Adesso tutti i galoppini del padre chiederanno i voti… Aspettiamo con ansia il giorno delle elezioni…se solo i salernitani avessero una coscienza manderebbero tutti a casa i figli di papà & company

  6. Ricordai che le persone sanno cosa fare … Ricordati chi hai come segretario Di Nesta Bruno… Direttore Generale provincia rimosso dalla Corte dei Conti… No comment !!!

  7. MA CHI DOVREBBE VINCERLE LE ELEZIONI I CINQUE STALLE??? LO SAPERE CHE CI VUOLE IL 40,01% PER GOVERNARE? IO VOTO IL PD E RENZI. E LO FACCIO A NAPOLI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.