Salernitana, stop Mantovani. Bernardini ancora out, esordio Casasola?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una vera e propria tegola. Il tecnico Colantuono perde il difensore Mantovani per almeno tre settimane. Ieri il calciatore granata si è sottoposto ad esami diagnostici. La risonanza magnetica ha evidenziato un’elongazione a carico del polpaccio sinistro. Tre settimane di stop è la prima indicazione, ma il rischio è che il giocatore possa restare fuori più a lungo. Uno stop, questo di Mantovani, che complica irrimediabilmente il lavoro del tecnico che su anche sull’ex Torino ha costruito la difesa a tre. Al suo posto, lunedì sera, contro la Ternana allora potrebbe toccare subito al neo acquisto Casasola, a meno che il trainer non decida di affidarsi a Popescu, spostando l’ex Modena dal centrosinistra al centrodestra. Con Schiavi centrale, a completare il terzeto difensivo sarà Gigi Vitale, peraltro, ex di turno, che ha scontato il turno di squalifica contro il Venezia. Difficile ipotizzare altre soluzioni, come ad esempio l’arretramento di Pucino che già con Bollini ha giocato nella difesa a tre con alterni risultati. Scelte obbligate anche perché. al di là delle vicende di mercato, non saranno a disposizione del tecnico neppure Bernardini e Perico che con Della Rocca e Orlando hanno svolto ieri un lavoro atletico specifico. All’Arechi, ieri pomeriggio, la squadra granata ha sostenuto una sgmbatura contro la formazione del Centro Storico, che milita in Promozione. Colantuono ha provato diverse soluzioni, ma detto già della difesa, il vero dubbio per il trainer ex Atalanta e Bari è soprattutto a centrocampo. Minala, scontato il turno di squalifica, tornerà titolare. C’è da trovare il sostituto di Ricci, che, in attesa dell’esito del ricorso formulato dalla società granata resterà fuori per tre giornate. In corso c’è il ballottaggio tra Odjer e Signorelli. Il favorito potrebbe essere proprio il ghanese. Sugli esterni agiranno Pucino e Zito. In attacco, invece, ben pochi dubbi. Sarà ancora una volta Sprocati ad agire dietro le due punte che saranno naturalmente Rossi e Palombi. Sprocati avrà piena libertà di movimento, in mezzo al campo, per sfruttare le proprie caratteristice al meglio. La preparazione dei granata riprenderà questa mattinaalle ore 10:30 al campo “Volpe”. L’allenamento si svolgerà a porte chiuse. Domani, poi la rifinitura prima della partenza per l’Umbria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.